Sostenibile, inclusiva, partecipata: la proposta di Baglivo per la città

Il candidato sindaco del M5S ha illustrato i punti salienti del programma di governo preparato per Lecce con gruppi tematici e incontri con i cittadini. I temi nazionali si intersecano con le esigenze locali

Arturo Baglivo, del M5S, con alcuni candidati al consiglio comunale

LECCE - La democrazia partecipativa come cornice, la manutenzione ordinaria come metodo, una città inclusiva come scopo. Il candidato sindaco del M5S - anche se lui preferisce dirsi "portavoce" - ha incontrato oggi i cronisti nella sede del movimento, in Via Milizia, per illustrare il programma che, ha sottolineato Arturo Baglivo - deriva dalla consultazione dei cittadini e dei cosiddetti "portatori di interesse" attraverso periodici incontri, spesso volutamente lontani "dalla eco mediatica".

Mobilità sostenibile, tutela dell'ambiente, strategia rifiuti zero, piano comunale del risparmio energetico, eliminazione delle barriere architettoniche, valorizzazione della vocazione culturale di Lecce. Nel programma si intersecano proposte che il M5S avanza a livello nazionale con quelle più specifiche, dovute alle condizioni di contesto del capoluogo salentino. A parte un richiamo, comunque morbido, alla sicurezza urbana, non ci sono temi che intersecano la tavola dei valori dell'alleato di governo, la Lega, a testimonianza di un sodalizio a scadenza e comunque irripetibile a livello periferico.

Per quanto riguarda la questione, sempre cara ai cittadini, della tassazione locale il M5S si dice favorevole all'estensione della Tari sociale, ma rilancia anche per una riduzione a favore di coloro che pagano regolarmente e per la lotta all'evasione tributaria. Sul nodo, tutto leccese, della pedonalizzazione del centro storico, Baglivo si è detto favorevole all'estensione delle zone a traffico limitato, ma con una sorta di clausola di salvaguardia per i residenti (che non hanno parcheggio privato) ai quali si dovrebbe riservare il numero sufficiente di stalli sulle strisce blu più vicine e non solola possibilità di parcheggio gratuito. 

Il diario dell'assessore il question time comunale, oltre alle modifiche al regolamento comunale su referendum propositivo e abrogativo, sono alcune delle notivà in tema di trasparenza alla vita amministrativa. Una postilla sui mercati rionali: il candidato ha assicurato di aver avuto rassicurazioni dal ministro per il Sud, Barbara Lezzi (leccese anche lei e del M5S), sullo stanziamento di risorse per la riqualificazione delle aree esistenti. Insieme a Baglivo erano presenti una dozzina dei candidati al consiglio comunale. Qui di seguito, l'elenco completo.

Francesco Buttazzo; Valeria Carcagni ; Tiziano Cataldi; Patrizia Cataldo; Giovanna Ciampa ; Nicola De Donnantonio; Fabio De Giorgi; Stefania Donateo; Francesco Errico; Claudio Giannetta; Damiano Grassi; Antonio Greco; Gianluca Lezzi; Luca Macavero; Fabio Maccagnani; Donato Mange; Francesco Marra; Anna Gabriella Mazzeo; Francesco Memmola; Alessandro Miglietta; Antonio Miloro; Anna Murolo; Angela Perulli; Luigina Quarta; Alessia Renna; Andrea Salvatore Rizzo; Pierluigi Rizzo; Silvana Sarli; Margherita Stefania Sciolti; Alberto Siculella; Fabio Valente; Elda Marcella Verardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime elezioni comunali, quelle del 2017, il candidato sindaco del M5S, Fabio Valente, ottenne il 6,83 per cento delle preferenze (diventando poi consigliere comunale, mentre la lista si fermò poco sotto il 5 per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Puglia, sono 23 i nuovi positivi al coronavirus registrati in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento