Speciale visita in città: l’ambasciatrice di Albania incontra il prefetto

La diplomatica è stata in visita negli uffici di via XXV Luglio assieme al console generale di Bari

L'incontro di questa mattina

LECCE – Visite speciali in città. L’ambasciatrice di Albania, Anila Bitri .accompagnata dal console generale della Repubblica di Albania a Bari, Adrian Haskaj, ha incontrato il prefetto di Lecce, Claudio Palomba. L’ambasciatrice ha ricordato i rapporti di stretta collaborazione con il governo Italiano e con la popolazione italiana e salentina in particolare.

Un'amicizia valorizzata ancor più dalla vicinanza geografica e dalla umanità e solidarietà di questo popolo che ha accolto a migliaia i cittadini albanesi negli anni Novanta e, prima ancora, nei secoli, con le storiche migrazioni che hanno dato vita alla comunità arbereshe. Bitri ha inoltre auspicato che il reciproco e positivo scambio di culture e tradizioni consolidi sempre più le opportunità di sviluppo turistico ed economico e le relazioni tra i cittadini albanesi migrati e le realtà territoriali estere in cui vivono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prefetto ha ringraziato l’ambasciatrice per l’attenzione riservata alla comunità salentina, rappresentando l’eccellenza della cooperazione, sia in materia di sicurezza, sia sul piano delle relazioni commerciali e delle esperienze di accoglienza tra i due Paesi, in un dialogo che ha evidenziato valori e obiettivi comuni di democrazia e rispetto dei diritti civili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento