Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Referendum: da Porto Cesareo lo spot adottato da Legambiente

Promosso dal locale Comitato No Triv, è stato girato nel fine settimana durante un flash mob al quale hanno partecipato in centinaia

PORTO CESAREO - Già set di film e videoclip e spot pubblicitari, il Salento si appunta un'altra "medaglia": la spiaggia e il mare di Porto Cesareo sono infatti protagonisti dello spot scelto da Legambiente come manifesto nazionale per invitare i cittadini italiani a votare sì al referendum sulla durata delle concessioni per lo sfruttamento dei giacimenti di idrocarburi in mare entro le dodici miglia.

(guarda il video)

Il video, promosso dal locale Comitato NoTriv (in collaborazione con Ferrari Dance, Union Bikers Puglia e Messapi Salento Crew) è stato girato da Mino Buccolieri, Giovanni Parente ed Emiliano Peluso durante un'iniziativa che ha visto la partecipazione di centinaia di persone, tra le quali anche alcuni esponenti politici come i deputati Rocco Palese e Roberto Marti e il consigliere regionale Erio Congedo, tutti del gruppo Conservatori e Riformisti.

L'amministrazione del comune rivierasco, con una delegazione guidata dal sindaco Salvatore Albano, sarà presente alla chiusura della campagna referendaria in due appuntamenti nei quali sarà proiettato lo spot: il primo a Novoli, in piazza Regina Margherita, dalle 19 alle 21 con Luigi Manca. Il secondo, alle 20.15, presso la sala civica di Copertino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum: da Porto Cesareo lo spot adottato da Legambiente

LeccePrima è in caricamento