Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Stadio di Novoli: "Lavori ultimati in tempo utile"

L'amministrazione, d'intesa con la società calcistica, sta procedendo all'adeguamento dell'impianto sportivo. Forse arriverà anche il campo in erba. Si cerca di scongiurare il trasferimento a Trepuzzi

Le polemiche vanno avanti da tempo, la tifoseria chiede uno stadio nuovo e soprattutto un terreno di gioco migliore. E l'amministrazione comunale di Novoli, raccogliendo inviti che provengono anche dalla stessa società rossoblu, con cui ha intessuto una serie di colloqui, ha assicurato: "L'Asd Novoli giocherà sul terreno del Totò Cezzi". Massimo impegno da parte delle autorità cittadine, dunque, a completare i lavori per la messa in sicurezza del campo sportivo in tempo utile per l'inizio del prossimo campionato. Il rischio implicito, da tempo prospettato, è quello di un trasferimento sul campo del Trepuzzi.

Gli incontri fra le società calcistica e gli amministratori si sono resi necessari poiché l'agibilità provvisoria del "Toto Cezzi", garantita dall'ultima deroga concessa nel settembre 2006 dal comitato regionale pugliese della Figc, potrebbe non essere più sufficiente, secondo quanto previsto dalla circolare del 15 marzo 2007 del ministero degli Interni, emanata subito dopo i tragici episodi di Catania, che hanno condotto alla morte dell'ispettore di polizia Filippo Raciti.

Durante questi incontri, oltre che dell'aspetto legato alla sicurezza, è stata manifestata, da entrambe le parti, la volontà di migliorare l'impianto comunale attraverso la creazione di un'area parcheggio, la bitumazione delle strade adiacenti ed il recupero dello spazio retrostante il terreno di gioco da destinare a campi da calcio per le giovanili (in quest'ultimo caso già parzialmente avviati). Non solo: è stata valutata anche la possibilità di rifare il terreno di gioco completamente in erba mediante un progetto che vedesse impegnate economicamente sia la società che l'amministrazione comunale.


Nel frattempo, resta l'improrogabilità della comunicazione alla Lega della struttura da utilizzare per lo svolgimento delle gare interne; per questo il Novoli Calcio aveva già avviato contatti con il Comune di Trepuzzi per l'eventuale utilizzo temporaneo dello stadio "Vittorio"; questo, nell'eventualità che i lavori di parziale ristrutturazione delle reti di protezione e della sistemazione del terreno di gioco dell'impianto sportivo novolese non fossero ultimati prima dell'inizio del campionato. Ma il "pericolo" di giocare in trasferta potrebbe essere scongiurato: l'amministrazione comunale ha infatti annunciato di aver avviato in tempo utile i lavori necessari alla messa a norma e sicurezza dell'impianto nel rispetto delle disposizioni impartite dalla Lega Nazionale Dilettanti. Nel frattempo, è stato elaborato un progetto esecutivo, da finanziarsi con propri fondi o con finanziamento regionale, di completa ristrutturazione del campo sportivo comunale (reti di protezione, manto erboso, sistemazione tribuna coperta e completamento dell'impianto di illuminazione).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio di Novoli: "Lavori ultimati in tempo utile"

LeccePrima è in caricamento