Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Strade per il mare in sicurezza. Se ne discuterà nella commissione consiliare

Il consigliere provinciale del Pd e sindaco di Uggiano, Salvatore Piconese, chiede messa in sicurezza delle provinciali 358 "delle Terme salentine" e 87 "Otranto-Porto Badisco": "Punti strategici della viabilità territoriale"

LECCE – Una richiesta di convocazione della seconda commissione provinciale (patrimonio e lavori pubblici), per una discussione orientata alla risoluzione e all’approfondimento di alcune situazioni legate alla rete stradale. Nella mattinata, il consigliere provinciale del Pd e sindaco di Uggiano La Chiesa, Salvatore Piconese, ha proposto la discussione nella prossima seduta utile della messa in sicurezza dell’incrocio, all’ingresso della marina di Porto Badisco, tra la strada provinciale 358 “delle Terme salentine” con la provinciale 87 “Otranto Porto-Badisco”.

Piconese ritiene necessario porre in evidenza la pericolosità del tratto stradale, data la sua conformazione strutturale, considerato la quantità di flusso veicolare che lo attraversa, sia per gli automobilisti che provengono da Uggiano La Chiesa e dall’entroterra limitrofo, che raggiungono la località turistico-balneare di Porto Badisco, sia per quelli che da Santa Cesarea Terme percorrono la litoranea verso Nord.

Il pericolo aumenta e si acuisce nel periodo estivo per l’alto volume di traffico generato dall’afflusso turistico. La commissione, insieme ai responsabili del servizio provinciale competente, dovranno ricercare le soluzioni tecniche idonee per rendere più sicuro per i cittadini l’attraversamento dell’incrocio in questione.

“Si tratta di un punto strategico della viabilità salentina – chiarisce -, in particolare in quel tratto della fascia costiera che da Otranto prosegue verso Santa Maria di Leuca. La pericolosità è un fatto reale, che rischia di aggravarsi soprattutto in questi giorni d'estate in cui vi è una costantemente presenza e traffico di turisti e villeggianti. Spero che la questione venga affrontata nell'immediato, trovando soluzioni adeguate”.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade per il mare in sicurezza. Se ne discuterà nella commissione consiliare

LeccePrima è in caricamento