Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Svolta politica a Monteroni, il sindaco Lino Guido si dimette

Il primo cittadino fa un passo indietro, anticipando la fine dell'esperienza amministrativa: "La politica torni al centro del dibattito". Si chiude un governo cittadino, caratterizzato da numerosi scossoni, anche giudiziari

Il sindaco dimissionario Lino Guido

MONTERONI – “Riportare la politica al centro del dibattito cittadino a Monteroni”. È con questa battuta veloce, raccolta telefonicamente, che Pasquale Guido, sindaco fino a poche ore fa, motiva le proprie dimissioni, accennando in maniera sommario al fatto che, negli ultimi mesi, si sia parlato più di vicende giudiziarie che dei problemi reali dell’amministrazione e delle necessità dei cittadini.

Com’è noto, infatti, qualche vicenda giudiziaria ha di recente riportato nell’occhio del ciclone il Comune, con la recente inchiesta di settembre su un presunto giro di usura, che vedrebbe, secondo l’impianto accusatorio, coinvolte anche figure dentro l’amministrazione stessa. “A qualche mese dalle elezioni amministrative – ha aggiunto Guido -, questo passo può servire a rasserenare il clima e a riportare la politica come argomento centrale della discussione politica”.

Il primo cittadino dimissionario aveva già presentato in mattinata la sua lettera di dimissioni, che recitava così: “In ragione del venire meno delle condizioni ideali per il sereno e corretto adempimento del mandato elettorale del quale sono stato investito nel 2008 dalla cittadinanza monteronese, alla quale ho dedicato ogni utile risorsa personale al fine di realizzare quanto l’intera coalizione aveva programmato, ai sensi e per gli effetti del terzo comma dell’art. 53 del testo unico degli enti locali rassegno le mie dimissioni dalla carica di sindaco del Comune di Monteroni di Lecce”.

“Ciò – aggiunge - per il senso di responsabilità che devo alla comunità che rappresento, ed al fine di stimolare tra i cittadini la voglia di tornare a discutere esclusivamente del proprio futuro, delle tematiche a loro più care e dello sviluppo della città nonché per riportare la sana dialettica politica al centro della vita democratica di Monteroni”.

Travagliata questa esperienza amministrativa, che ha visto il consigliere provinciale Guido sedersi sulla poltrona di primo cittadino, con gli scossoni interni alla maggioranza, le dimissioni di diversi consiglieri e una lunga querelle sui numeri di stabilità della sua amministrazione, condita da ricorsi giudiziari e rimpasti, che, alla fine, hanno dato ragione all’ormai ex sindaco. Ma evidentemente le ultime vicende lo hanno indotto a ritenere più opportuno aprire una fase anticipata di dibattito, con questo gesto, che apre ad un breve commissariamento e avvicina la città alla prossima tornata elettorale.

Guido ha preannunciato l’intenzione di chiarire nei prossimi giorni più dettagliatamente la sua scelta, probabilmente attraverso la convocazione di una conferenza stampa.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta politica a Monteroni, il sindaco Lino Guido si dimette

LeccePrima è in caricamento