Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Tagli di Trenitalia, la questione finisce in Europa

Adriana Poli Bortone presenta da parlamentare del gruppo Uen un'interrogazione urgente alla Commissione europea. "Il taglio dei fondi e le soppressioni penalizzano il Mezzogiorno: ci stanno isolando"

Adriana Poli Bortone-12

Sulle rotaie della politica continua a muoversi la protesta. E, al di là degli attacchi frontali che più personaggi si sono rivolti a vicenda, i motivi della contesa accomunano bene o male tutti quanti. All'origine, i tagli operati da Trenitalia. Il bisturi del'azienda reciderà alcune delle tratte principali da e per il Salento. Con un danno notevole per l'economia locale. Dopo le segnalazioni e le prese di posizione di parlamentari, senatori, assessori provinciali, scende in campo anche il deputato del gruppo Uen al Parlamento europeo Adriana Poli Bortone. In una sua interrogazione urgente alla Commissione ha chiesto di inoltrare un richiamo pubblico a Trenitalia ed al Governo italiano a seguito del taglio dei fondi e delle tratte ferroviarie che colpisce il Sud Italia e le regioni maggiormente svantaggiate come la Puglia. Un taglio ritenuto assolutamente iniquo. Nell'interrogazione Adriana Poli Bortone rileva il fatto che si tratta di un colpo inferto anche allo sviluppo delle reti Ten (esempio, Corridoio 8) con conseguente isolamento dell'Italia dal resto d'Europa.


"Il principio della libera circolazione dei cittadini - puntualizza Adriana Poli Bortone - non ha alcun senso se non si danno a tutti gli stessi mezzi e le stesse opportunità. Il taglio dei fondi e la soppressione delle tratte penalizzano il Mezzogiorno e lo isolano ed in questo quadro mi sembra che la Puglia possa accusare il colpo in maniera particolare. Sono concetti questi che avrei espresso volentieri nella riunione sul tema organizzata della Camera di commercio di Lecce nei giorni scorsi, se solo fossi stata invitata", dice poi con una punta polemica, evidentemente rivolta al presidente Alfredo Prete. "Considerato - conclude tornando sull'argomento - che la Puglia è in Italia e l'Italia è in Europa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli di Trenitalia, la questione finisce in Europa

LeccePrima è in caricamento