rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Politica Taviano

Taviano, una donna come vicesindaco: è l'avvocata Serena Stefanelli

A lei assegnata anche la nuova delega alla gentilezza. Il sindaco Tanisi: "La donna, nei ruoli di maggiore responsabilità, è l'elemento che nobilita l'azione di governo e l'intera comunità"

TAVIANO – Una donna, per la prima volta, è stata chiamata a ricoprire il ruolo di vicesindaco a Taviano: si tratta di Serena Stefanelli, 42 anni, avvocata civilista con master in lingua inglese alla Cambridge University.

Serena Stefanelli si è insediata nel corso del primo Consiglio comunale di domenica 24 ottobre: il primo dell'amministrazione guidata da Giuseppe Tanisi che ha vinto le elezioni di ottobre. Stefanelli era risultata prima degli eletti per la  lista “Taviano Insieme” capeggiata dal sindaco Tanisi nelle consultazioni elettorali del 2016 e, in questi anni, ha ricoperto la carica di assessore con delega ai servizi sociali, allo sport, al turismo e allo spettacolo.

Oggi ricopre il ruolo di vice sindaco con delega alle politiche sociali, pari opportunità, pianificazione e sviluppo economico della zona industriale, sviluppo economico e valorizzazione del capoluogo e della Marina di Mancaversa. In più il sindaco le ha voluto affidare una delega nuova, quella alla gentilezza, che prevede una cura particolare per i nuovi nati nella città di Taviano.

“Attraverso l'amica Serena Stefanelli intendiamo anche dare maggior risalto al ruolo e alla figura della donna – ha chiosato il primo cittadino -. Già con la scorsa amministrazione ci siamo distinti per la presenza in compagine di ben 6 figure femminili, per la loro capacità, il loro senso di responsabilità e la loro dedizione; sono stati e continuano ad essere i  tratti che hanno maggiormente qualificato l'azione amministrativa di Taviano Insieme. La donna, nei ruoli di maggiore responsabilità, è l'elemento che nobilita l'azione di governo e la nostra stessa comunità cittadina”.

Stefanelli ha replicato con queste parole: “Mi sento soltanto investita di una maggiore responsabilità, come donna oltre che come amministratore, e di un maggiore impegno a servire al meglio questa nostra città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taviano, una donna come vicesindaco: è l'avvocata Serena Stefanelli

LeccePrima è in caricamento