Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

A Parco Tafuro e Piazza Palio la raccolta gratuita dei rifiuti ingombranti

Sabato 16 febbraio il terzo appuntamento straordinario promosso dal Comune di Lecce e dalle ditte incaricate dello smaltimento dei rifiuti in città. Il servizio è comunque sempre attivo e a costo zero per il cittadino

Foto d'archivio. Discarica abusiva in via Melica

LECCE –  Frigoriferi arrugginiti, materassi e divani sventrati, che troppo spesso fanno da contorno sgradevole alla campagna leccese, potranno essere smaltiti gratuitamente semplicemente recandosi nei due punti di raccolta individuati dal Comune di Lecce presso il Parco Tafuro in via Corvaglia e il Palazzetto dello Sport di Piazza Palio. Lì, sabato 16 febbraio, dalle 9 alle 14, sarà possibile liberarsi dei rifiuti ingombranti indesiderati.

Dopo le iniziative del 15 dicembre e del 12 gennaio scorsi in cui sono stati innumerevoli gli ingombranti raccolti nei cassoni messi a disposizione dalle ditte incaricate della raccolta dei rifiuti in città, sabato 16 febbraio, dalle 9 alle 14,  è in programma il terzo appuntamento con la raccolta straordinaria predisposta del Comune di Lecce. L’ultimo sarà il 16 di marzo.

Potranno essere smaltiti anche, forni, stufe, elettrodomestici vari, computer, tastiere, fotocopiatrici, materassi, divani, armadi, scaffali, mobili in genere e quant’altro rientrante nella categoria ingombranti di provenienza da luoghi adibiti ad uso civile abitazione e loro pertinenze. Ma sarà assolutamente vietato portare pneumatici, pile, batterie auto e materiali in eternit e quant'altro etichettato come rifiuto pericoloso, infiammabile, tossico e irritante.

“La nostra città non è una discarica - ha dichiarato Andrea Guido, assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Lecce -  dobbiamo averne cura e non abbandonare rifiuti e ingombranti vicino ai cassonetti o in aree poco visibili, non solo perché la legge lo vieta, ma soprattutto perché vogliamo una città bella e pulita. Vorrei ricordare, in ogni caso, che il servizio ritiro ingombranti a domicilio è sempre attivo ed è gratuito. Basta prenotarsi ai numeri verdi 800 210 805 per la zona di competenza Ecotecnica e 800 711 292 per la zona di competenza Axa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Parco Tafuro e Piazza Palio la raccolta gratuita dei rifiuti ingombranti

LeccePrima è in caricamento