Lungomare di Torre Rinalda: via libera al progetto definitivo per 400mila euro

Via libera dalla giunta. Previsti interventi di miglioramento della viabilità, dell'accessibilità alla spiaggia e di tutela del cordone di dune

Alessandro Delli Noci.

LECCE – Prolungamento del lungomare di via Termini Imerese e una serie di interventi per una migliore viabilità, per tutelare il decoro e favorire l’accesso alla spiaggia. Sono questi i punti principali del progetto definitivo approvato dalla giunta comunale di Lecce nell’ambito del programma triennale delle opere pubbliche per un importo complessivo di 400mila euro.

Il tratto del lungomare interessato è quello tra l’incrocio con via Piombino e via Marina d’Andorra. “Stiamo avviando una serie di interventi – ha dichiarato il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Alessandro Delli Noci - che hanno l'obiettivo di riqualificare le nostre marine e di valorizzarne la bellezza. Questo naturalmente a vantaggio di chi quei luoghi li vive durante l'estate o nel corso dell’anno ma anche con un occhio attento allo sviluppo turistico del nostro territorio. Siamo fiduciosi di poter consegnare entro l'estate prossima un lungomare di Torre Rinalda completamente riqualificato”.

L’attuale sede stradale, nella parte del cordone dunale sarà ristretta lasciando posto alla pavimentazione drenante ed ecocompatibile. Sarà installata anche una barriera frangivento in legno alta un metro e 30 centimetri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tutela dell’integrità delle dune, fondamentali contro l’erosione costiera, ci saranno passerelle in legno per evitare il calpestio e dunque la dispersione della sabbia e la distruzione delle zone vegetali. I nuovi accessi favoriranno la fruizione del mare da parte di disabili, anziani, genitori con passeggini. I pali della pubblica illuminazione saranno sostituiti mentre verrà rifatto il mano stradale di via della Torre e di un tratto, quello di competenza comunale, della Provinciale 133 che collega Torre Rinalda a Casalabate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento