Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Trasferimento dei fondi per i rifugiati: polemica tra Comune e associazione Integra

Da una parte si lamenta il ritardo per la devoluzione delle somme stanziate dal governo, dall'altra le precisazioni dell'assessore alle Politiche Sociali, Carmen Tessitore. Il consigliere di minoranza, Luigi Melica, invita l'amministrazione a far chiarezza

L'assessore Carmen Tessitore.

LECCE – Aria tesa tra l’associazione Integra e l’amministrazione comunale di Lecce per quanto riguarda il trasferimento delle somme previste per il servizio di protezione richiedenti asilo e rifugiati (Sprar).

Nel mezzo si colloca la minoranza consiliare che annuncia la convocazione di una commissione per verificare, come scrive in una nota Luigi Melica dell’Udc,  “le ragioni per le quali si sono accumulati così pesanti ritardi”.

In pratica si tratta di una partita di giro che dal ministero arriva, per tramite dei Comuni, alle associazioni che si occupando di progetti di accoglienza. E sa la filiera si inceppa per qualche motivo, a risentirne sono i lavoratori e i beneficiari del servizio.

Sulla vicenda l’assessore alle Politiche sociali, Carmen Tessitore, ha voluto fare delle precisazioni: la prima riguarda il trasferimento delle somme che avviene dopo la presentazione del rendiconto delle spese sostenute e del documento unico di regolarità contributiva.

Inoltre, l’unica donna della giunta leccese,  chiarisce che tutte le somme stanziate dal ministero per il 2014 sono state trasferite, tranne 50mila euro trattenuti sulla scorta di pignoramenti effettuati dall’autorità giudiziaria. Per l’anno che si sta concludendo, invece, “il Comune ha erogato, in accordo con Integra, solo parte dell'intero importo dovuto - vale a dire 94mila 434 euro, di cui 36mila euro a titolo di acconto  - per inadempienze sulla documentazione necessaria (il Durc non è stato presentato in maniera regolare) e per via di un sequestro disposto dal giudice in relazione ad un decreto ingiuntivo presentato da una società nei confronti di Integra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferimento dei fondi per i rifugiati: polemica tra Comune e associazione Integra

LeccePrima è in caricamento