Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Trasporto urbano gratuito, l’elenco dei requisiti per poterne beneficiare

L'assessorato alla Mobilità e trasporti del Comune di Lecce consegnerà gli abbonamenti gratis a coloro che ne hanno diritto

Un bus della Sgm

LECCE – Alcuni cittadini hanno diritto al trasporto pubblico urbano. L’assessorato alla Mobilità e trasporti, attraverso alcune risorse regionali concesse al Comune di Lecce, consentirà alla società Sgm, che gestisce i trasporti in città, il rilascio di abbonamento gratuiti, per potersi muovere lungo le vie del capoluogo salentino, secondo quanto previsto da una legge regionale del 2002. Gli utenti in possesso dei requisiti previsti dalla normativa possono richiedere il rilascio degli abbonamenti gratuiti, nei limiti della somma prevista per la città di Lecce, presso la struttura del City Terminal, in Viale Porta d’Europa, tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 20.

A beneficiare del diritto alle gratuità saranno le seguenti categorie di utenti. Si tratta dei cittadini privi di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a un decimo in entrambi gli occhi e loro eventuali accompagnatori se ne è riconosciuto il diritto. A godere del servizio, inoltre, saranno gli invalidi di guerra, i portatori di handicap certificato dall’autorità competente, e invalidi del lavoro ai quali sia stato riconosciuto un disagio non inferiore al 70 per cento.

I titoli di viaggio gratuiti sono rilasciati, utilizzando l’apposita modulistica, solo ai cittadini che, appartenenti ad una delle categorie beneficiarie, ne abbiano necessità per motivi di lavoro o di studio o di assistenza sanitaria. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web della società www.sgmlecce.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto urbano gratuito, l’elenco dei requisiti per poterne beneficiare

LeccePrima è in caricamento