Nuovi orari e treni più veloci per la stagione turistica. I deputati Pd scrivono a Fse

Teresa Bellanova, sottosegretario al Lavoro, e Salvatore Capone auspicano il varo di collegamenti più rapidi lungo le direttrici principali sin dalle prossime settimane. L'avvenuto adeguamento del materiale rotabile lo consente da subito

LECCE – Nell’imminenza di una stagione turistica che dovrebbe confermare le buone perfomance del Salento registrate negli ultimi anni, è necessario un potenziamento dell’offerta delle Ferrovie del Sud Est. Lo affermano il sottosegretario al Lavoro, Teresa Bellanova, e il deputato del Pd, Salvatore Capone con una lettera inviata nei girono scorsi all’amministratore unico del sodalizio dei trasporti.

La richiesta rivendica, in particolare, nuovi collegamenti e nuovi orari già dalle prossime settimane nelle tratte “veloci” che collegano il capoluogo a Gagliano del Capo, Otranto e Gallipoli, in pratica la tre direttrici principali di penetrazione nella penisola salentina. I tempi sono maturi per un nuovo protagonismo di fse sul territorio, scrivono i firmatari della missiva, anche alla luce dell’adeguamento del materiale rotabile e alla nuova dotazione strutturale di treni più veloci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Anche per questa stagione 2014 – scrivono Bellanova e Capone - le previsioni dei trend attribuiscono al Salento una leadership turistica nell’ambito regionale e nazionale il che, ne siamo convinti, rende strategico oltre che auspicabile, anche in un logica di tutela ambientale e di sostenibilità, il potenziamento fin da subito dei collegamenti su rotaia dalla città capoluogo ai centri di maggiore attrazione turistica e di conseguenza, in prospettiva, un ampliamento ordinario della più complessiva offerta nei servizi di trasporto resi dalle Fse. Naturalmente siamo ben consapevoli di come tale progetto abbia bisogno, per essere realizzato, anche dell’avallo convinto della Regione Puglia per quanto di sua competenza e siamo sicuri che Regione e Assessorato sapranno accoglierlo e adeguatamente sostenerlo. Di questo, già fin d’ora, li ringraziamo”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento