rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Politica

“Turismo e consulta: perfetti sconosciuti per il Comune di Santa Cesarea Terme”

Il gruppo consiliare di minoranza, composto da Claudio Mangia, Salvatore Cazzato ed Emanuele Pispico, ha presentato una mozione per l’introduzione della Consulta del Turismo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il gruppo consiliare di Minoranza del Comune di Santa Cesarea Terme - composto da Claudio Mangia, Salvatore Cazzato ed Emanuele Pispico - ha presentato una mozione per l’introduzione della Consulta del Turismo.

“Il compito di tale organo - aperto a tutti i commercianti, gli albergatori e gli operatori turistici del territorio - è quello di promuovere e sostenere ogni iniziativa atta a valorizzare il turismo riconosciuto, dal nostro Comune attività fondamentale per lo sviluppo stesso dell’Ente”, hanno spiegato i consiglieri, i quali hanno aggiunto: “L’istituzione della consulta è stata proposta già nel 2018 e nel 2019, anni nei quali a capo dell’Amministrazione comunale vi era l’attuale sindaco, Pasquale Bleve.

In quelle occasioni, il sindaco e la sua maggioranza hanno bocciato la proposta, impedendo la partecipazione democratica alla vita amministrativa degli operatori turistici. L’amministrazione ha più volte dimostrato il proprio terrore ad interfacciarsi con i cittadini e l’esigenza di rimanere chiusa nel palazzo, circondata solo da pochi eletti, come se amministrare il Comune fosse un fatto privato”.

“Nel corso della campagna elettorale abbiamo incontrato commercianti, operatori turistici e associazioni del nostro territorio. Tutti hanno ribadito l’assoluta necessità di introdurre la Consulta del Turismo anche nel nostro Comune. Le problematiche per chi è titolare di un'attività commerciale nel nostro territorio sono numerose. Ci auguriamo che, così come accaduto per la nostra proposta d’istituzione della Consulta dei Giovani, la maggioranza voterà a favore della nostra mozione”, hanno concluso i consiglieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Turismo e consulta: perfetti sconosciuti per il Comune di Santa Cesarea Terme”

LeccePrima è in caricamento