Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

Dopo 23 anni di servizio alla comunità, Calimera saluta la sua dirigente scolastica

A Calimera un Consiglio Comunale Straordinario convocato "ad hoc" ha salutato la Prof. Vincenza Ingrosso Dirigente Scolastica degli Istituti Comprensivi di Calimera e Martignano e di San Donato che dal 1° settembre "andrà a riposo".

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

CALIMERA - Un Consiglio comunale convocato "ad hoc" ha salutato la dirigente scolastica Vincenza Ingrosso che "andrà a riposo" dopo che per ben 24 anni ha servito la comunità calimerese, negli ultimi 13 quella di Martignano e per concludere nell'ultimo biennio quella di San Donato.

La professoressa Enza Ingrosso, Giudice Onorario del Tribunale per i Minori di Lecce, è stata protagonista di un rapporto fortissimo fra scuola, territorio ed enti locali ed ha portato valore aggiunto al sistema formativo, culturale ed umano dell'intera provincia.

Con grande competenza, passione e dedizione ha contribuito allo sviluppo della qualità del sistema scolastico e pertanto è sembrato doveroso, giusto e necessario riconoscere il lavoro svolto dalla dirigente che ha portato le scuole che ha diretto ad un livellio di eccellenza riconosciuta da tutte le scuole superiori e persino dalle Università.

Dopo tanti anni trascorsi a dirigere l'Istituto comprensivo di Calimera e Martignano, la Preside o Dirigente come si dice oggi, Enza Ingrosso si congeda dalla scuola per andare in pensione.

Dal 1 di settembre 1990, data del suo primo insediamento ha portato la struttura scolastica calimerese verso l'eccellenza, creando e valorizzando l'indirizzo musicale, la cultura, la lingua e la civiltà grika.

Dopo il saluto del Sindaco, dell'assessore alla cultura è intervenuto anche l'assessore Montinaro che in qualità di componente del locale Consiglio d'Istituto ha portato il saluto ed il ringraziamento dei genitori degli alunni che si sono succeduti nel corso di questi lunghi anni.

La cerimonia si è conclusa dopo un breve saluto di ringraziamento della Dirigente che visibilmente commossa ha ringraziato le istituzioni per la continua collaborazione ricevuta e salutato tutti gli intervenuti.

L'Amministrazione Comunale di Calimera ha donato alla Prof. Ingrosso un bouchet di fiori ed un grande quadro in foglia d'oro raffigurante i simboli della comunità: la Stele Greca, la Chiesa Matrice e la famosissima Pietra di San Vito.

In sala era presente una nutrita rappresentanza del corpo docente, il Presidente del Consiglio d'Istituto Avv. Giovanni Fazzi, il Dirigente SGA Dott. Francesco Cancella, il Segretario Provinciale della SPI CGIL Raffaele Romano ed il già Preside dell'Istituto Tecnico Commerciale O.G.Costa di Lecce Nicola Greco (marito della Dirigente).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 23 anni di servizio alla comunità, Calimera saluta la sua dirigente scolastica

LeccePrima è in caricamento