Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Un nuovo monumento per il santo protettore: è dell’artista vicentino Celsan

La comunità di Matino inaugurerà un'opera intitolata a San Giorgio martire, patrono della cittadina. La cerimonia per lunedì prossimo

Il municipio di Matino

MATINO – Matino avrà un nuovo monumento: non poteva che essere intitolato a San Giorgio, protettore della cittadina. In occasione della ricorrenza del 150esimo anniversario del Miracolo, lunedì prossimo sarà inaugurata l’operata, omaggio alla cittadinanza e al “suo” martire. Il lavoro è stato creato e ideato dall’artista vicentino, Roberto Celsan. Nel giorno precedente a quello dell’inaugurazione, è prevista la concelebrazione della Messa a partire dalle 18, presso la chiesa madre, alla presenza del vescovo della diocesi Nardò  e Gallipoli, monsignor Fernando Filograna.

Per la cerimonia civile del 27, invece, prenderà parte alla manifestazione una rappresentanza di Lancieri a cavallo della scuola di Cavalleria di Lecce con il generale Fulvio Poli. Come da programma, il gonfalone della città muoverà alle ore 11,00 dalla Casa Comunale per raggiungere Piazza San Giorgio, da dove prenderà avvio il Corteo in direzione del monumento.

“Siamo felici ed orgogliosi – dichiara il sindaco, Cosimo Tiziano Cataldi - di consegnare alla città l’opera che rappresenta concretamente la devozione della nostra comunità nei confronti del suo Santo protettore. La figura del Santo patrono, collocata all’ingresso della città, descrive bene, in un momento storico di profonda crisi dei valori e della spiritualità, l’importanza della fede nella nostra storia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo monumento per il santo protettore: è dell’artista vicentino Celsan

LeccePrima è in caricamento