Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

valle della cupa & treni: secco "no" anche da lecce

L'assessore ai Lavori pubblici Severo Martini si oppone insieme ad altre voci istituzionali e non alla costruzione della line di raccordo con Ecotekne: "Usiamo le infrastrutture già esistenti"

Logo_FSE

L'assessore ai Lavori pubblici Severo Martini, su delega del sindaco Paolo Perrone, ha partecipato lunedì scorso all'incontro organizzato presso Villa Pasca a Monteroni per discutere del progetto di collegamento ferroviario della Sud Est previsto dal piano territoriale di coordinamento provinciale tra Carmiano ed il centro universitario Ecotekne, passando per i territori dei Comuni di Monteroni ed Arnesano. Si tratta della zona nota come Valle della Cupa, nella quale, nei giorni scorsi si sono levate diverse voci contrarie al progetto: istituzioni, politici, enti ed associazioni. Motivo principale: i rischi a livello acustico ed ambientale che si verrebbero a creare, con danni al patrimonio arboreo e culturale.

Alle voci che già si oppongono, ora si aggiunge anche quella dell'amministrazione comunale di Lecce, per mezzo dell'assessore Severo Martini. I luoghi non si devono toccare, ma resta aperta una certa disponibilità al dialogo e al confronto sulle possibili soluzioni alternative."Siamo fortemente preoccupati per questo progetto - sottolinea l'assessore Martini - ed esprimiamo tutto il nostro dissenso verso la prospettiva di intaccare una zona come Valle della Cupa. A fronte dell'esigenza, pur legittima, di migliori e più efficaci collegamenti ferroviari, non è assolutamente giustificabile un intervento così invasivo per il territorio e capace di determinare un danno irreversibile".


"Né la soluzione alternativa che ci è stata prospettata, cioè quella di una galleria interrata, appare in grado di salvaguardare alcunché, anzi - evidenzia - sembra peggio della prima. Peraltro, invece di un progetto di tale portata mi sembra più opportuno discutere delle possibilità che offrono le soluzioni già operative della metropolitana di superficie e del collegamento dei nostri bus urbani con Ecotekne".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

valle della cupa & treni: secco "no" anche da lecce

LeccePrima è in caricamento