rotate-mobile
Movimenti nel centrodestra

Verso il voto: il Movimento Regione Salento incassa l'adesione di Gianmaria Greco

Già sindaco di Novoli, eletto nel consiglio comunale del capoluogo nel 2019 con la lista Prima Lecce è stato accolto dal presidente Paolo Pagliaro e dagli altri dirigenti

LECCE – Gianmaria Greco, consigliere comunale di minoranza eletto nel 2019 nelle fila della lista “Prima Lecce” ha aderito al Movimento Regione Salento. In questo modo il sodalizio politico fondato dieci anni addietro da Paolo Pagliaro, poi diventato consigliere regionale, mette una bandierina nell’assise cittadina leccese, in attesa delle elezioni amministrative del prossimo giugno. Greco è stato eletto nel 2015 sindaco di Novoli ed è figlio di Fiorino, assessore nella prima giunta di Paolo Perrone.

“Siamo veramente contenti di avere con noi un amico, un professionista serio e un politico leale - ha commentato Pagliaro -. Diamo il benvenuto a Gianmaria Greco. Il suo arrivo nel nostro movimento è motivo d’orgoglio ed è il termine di un percorso naturale che ci ha visti sempre vicini come valori e idee.  Con Gianmaria Greco, col quale abbiamo condiviso negli anni le nostre battaglie, saremo ben rappresentati nei banchi dell’opposizione dell’amministrazione comunale di Lecce”.

“Ringrazio il presidente Paolo Pagliaro per l’accoglienza e per la stima che ha sempre dimostrato nei miei confronti - ha dichiarato Greco -. Ho sposato sin da subito le sue battaglie per la salvaguardia e la tutela del territorio: dall’alta velocità alla SS 275, dalla Metropolitana di Superficie all’aeroporto del Salento, dall'opposizione al progetto in Masseria Ghetta fino al fotovoltaico e all’eolico offshore usati in modo sconsiderato. Sono convinto che sia importantissimo agire in un movimento politico territoriale, presente nel 2019 all'interno del contenitore elettorale nel quale sono stato eletto, che combatte giornalmente contro le ingiustizie che subisce questa terra, ed il MRS rappresenta la realtà più forte e coerente nel nostro territorio. Il mio impegno per Lecce continuerà, dunque, da militante in prima linea per il progresso ed il benessere della città”.

L’ingresso di Greco nel gruppo dirigente del Mrs è stato salutato anche da Giancarlo Capoccia, Francesco Viva e Pierpaolo Signore, rispettivamente coordinatore cittadino, provinciale e regionale del movimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il voto: il Movimento Regione Salento incassa l'adesione di Gianmaria Greco

LeccePrima è in caricamento