Viabilità e disagi: "Ritardi nell'istituzione del senso unico su via Colombo"

L'opposizione di Sannicola evidenzia i problemi di viabilità sulla strada per Lido Conchiglie, chiedendo con interrogazione di avviare il provvedimento, giudicato legittimo da una sentenza del Consiglio di Stato nel 2010

SANNICOLA - È stata presentata questa mattina al protocollo del Comune di Sannicola da parte dei consiglieri del gruppo di centrosinistra una interrogazione scritta al sindaco, Mino Piccione, per capire quali provvedimenti "urgenti" e "necessari" abbia in animo di assumere l'amministrazione cittadino di concerto con quella di Gallipoli e con la Provincia di Lecce per istituire come negli anni precedenti il senso unico di marcia in via Cristoforo Colombo a Lido Conchiglie.

Danilo Scorrano, Wilma Giustizieri e Valerio Nocera, infatti, riferiscono una considerazione sull'intensità del traffico veicolare di questo periodo, con le auto parcheggiate sul lungomare, che rallentano la circolazione e provocano ingorghi durante tutta la giornata, con "evidente disagio per gli automobilisti, ma anche e soprattutto generando situazioni di pericolo e di impedimento di transito dei mezzi di soccorso ed emergenza che dovessero avere necessità di attraversare Lido Conchiglie".

Ci sarebbero, quindi, "problemi di ordine pubblico", come peraltro già accaduto e documentato nello scatto, col disagio di una autoambulanza di passare contemporaneamente ad un pullman proveniente dalla direzione opposta.

Già nel 2010 il Consiglio di Stato accolse le ragioni del comune di Sannicola proprio sul caso in questione: la quinta sezione, in sede giurisdizionale, con sentenza del 25 giugno, accogliendo l'appello proposto dal comune di Sannicola, cui è seguita la costituzione di quello di Gallipoli e della Provincia di Lecce, sancì definitivamente  la legittimità dell'istituzione del senso unico di marcia e quindi dell'operato e delle scelte della amministrazione comunale di Sannicola riguardo la viabilità estiva della frazione di Lido Conchiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Anche in virtù di questi trascorsi giudiziari - dichiarano i tre consiglieri - e nella consapevolezza che nei prossimi giorni la situazione non potrà che peggiorare, non capiamo il perché di tanto ritardo per un provvedimento che risulta quanto mai necessario e non procrastinabile".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento