Luglio e agosto con Ztl anticipata e navette per il centro da tre parcheggi

L'amministrazione comunale programma l'attivazione dei varchi elettronici dalle 19, due ore prima del solito. Con 2 euro sosta per tutto il giorno

Via Paladini, centro storico.

LECCE - Nei mesi di luglio e agosto la zona a traffico limitato del centro storico di Lecce sarà attiva tutti i giorni feriali dalle 19 alle 6 del mattino e, come di consueto, ogni domenica e giorno festivo. Dal lunedì al venerdì, insomma, si anticipa di due ore l'entrata in funzione dei varchi elettronici (di norma è alle 21) e, contestualmente si vara il servizio navetta - ogni giorno dalle 19 alle 2 - dai due parcheggi di interscambio dell'ex Foro Boario, di Torre del Parco e di Settelacquare.

Nelle prime due aree la sosta sarà a pagamento, al prezzo di 2 euro per tutto il giorno (15 euro al mese) con la possibilità di utilizzare le navette, con frenquenza ogni 15 minuti, senza costi aggiuntivi. Nel piazzale di Settelacquare, invece, non è previsto alcun ticket per la sosta ma per il trasporto, al costo di 2 euro e valido per tutti i passeggeri giunti a bordo della stessa auto: la frequenza del bus in questo caso è ogni 20 minuti. Complessivamente il servizio di trasporto pubblico è stato potenziato con il recupero delle percorrenze che erano state soppresse durante l'emergenza sanitaria: ci saranno più corse e questo servirà anche a compensare le minori capienze previste per ciascun mezzo, in ossequio alle norme di distanziamento ancora in vigore.

"Siamo contenti di essere riusciti a potenziare un servizio che la scorsa estate e lo scorso Natale ha registrato grande apprezzamento da parte dei cittadini – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, Marco De Matteis –. Evitare lunghe code alla ricerca di un parcheggio, con tutte le conseguenze in termini di traffico, aria irrespirabile e confusione è un obiettivo che intendiamo perseguire soprattutto nei mesi estivi, periodo in cui la città si anima e arricchisce della presenza di numerosi visitatori. Voglio ricordare che nei pressi dei parcheggi del Foro Boario e di Settelacquare sono presenti le stazioni del servizio di bikesharing LeBike, utilizzabile attraverso l'app bicincittà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intenzione dell'amministrazione è quella di favorire il rispetto delle esigenze di tutte le componenti che animano la parte antica della città, respingendo al mittente le accuse di chiusura: "Il nostro centro - ha commenato il sindaco, Carlo Salvemini - resta dunque aperto e fruibile da tutti a tutte le ore: cittadini, turisti, visitatori, anziani, bambini, famiglie, giovani. noi lavoriamo perché sempre più persone possano raggiungerlo scegliendo una alternativa sostenibile. a beneficio della vivibilità, del decoro e delle opportunità economiche che ci offre".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento