Genitori a lezione di manovra salvavita: un corso gratuito di primo soccorso

Si è tenuto nei giorni scorsi, ma sarà ripetuto, il corso sulle prime manovre anti soffocamento dedicato agli adulti e consigliato ai nonni

Un momento del corso.

CAVALLINO – Una speciale lezione destinata ai genitori, per far conoscere le manovre salvavita. Nei giorni scorsi infatti, a Cavallino, i volontari dell’associazione “Nettuno rescue”, specializzati in salvataggi in mare, hanno tenuto un corso di primo soccorso importante in caso di soffocamento e annegamento, o arresto cardiaco. Nelle procedure di primo soccorso generali, sono stati simulati i vari scenari che coinvolgono neonati, bambini e adulti.

L’evento è stato organizzato dal Centro ludico Ma.El. in collaborazione con la locale Associazione “Nettuno Rescue” di Merine di Lizzanello, rappresentata dal presidente Solena Agrimi e dall’istruttore Gianfranco Felline (pluri brevettato ed addestrato per molteplici scenari di soccorso in ambiente acquatico), i quali hanno dato il loro contributo in forma gratuita.20191124_080052-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’evento, gratuito, sarà sicuramente ripetuto prossimamente, anche grazie alla collaborazione della responsabile ed educatrice del centro,  Elena Fazzi. Soddisfazione, intanto, da parte del presidente dell’associazione per l’utilità dell’iniziativa e la grande partecipazione: “Più siamo a conoscenza di queste manovre e più probabilità abbiamo di sopravvivere e di salvare vite qualora si dovesse mai verificare un evento in cui è in gioco la vita. Si ringrazia la Federazione italiana salvamento acquatico per il supporto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento