rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Salute Racale

La "Band di Babbo Natale" dona 25mila euro per il Polo pediatrico del Salento

L’intero ricavato è stato devoluto all’associazione Tria Corda, durante una cerimonia che si è svolta a Racale

LECCE – L’allegria abbraccia la solidarietà, grazie all’iniziativa portata avanti da “La Band di Babbo Natale”, un gruppo di uomini e donne che con  balli e  musica ha deciso ancora una volta  di abbracciare la causa di Tria Corda, l’associazione che da dodici anni si batte per la realizzazione del Polo pediatrico del Salento.

Grazie alla “Sfilata della solidarietà” - che lo scorso anno ha fatto tappa in 15 centri della provincia di Lecce - l’allegro e colorato gruppo folkloristico è riuscito a raccogliere ben 25mila euro. Una cifra ottenuta grazie alle donazioni volontarie dei cittadini e ai proventi raccolti dalla vendita di 7mila biglietti legati all’estrazione della lotteria Italia.

Nel corso di tutto il 2023 il corteo de “La Band di Babbo Natale” si è dato appuntamento a Galatone, Squinzano, Galatina, Lecce, Presicce-Acquarica, Gallipoli, Carmiano, Melendugno, Taviano, Taurisano, Collepasso, Racale, Casarano, Vernole e Gemini, una frazione di Ugento.  Un’occasione per lanciare messaggi di speranza e di amore e per confermare quanto sia avvertita dal territorio l’esigenza della realizzazione della struttura pediatrica.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Band di Babbo Natale" dona 25mila euro per il Polo pediatrico del Salento

LeccePrima è in caricamento