rotate-mobile
Sabato, 1 Ottobre 2022
Salute

Speciale “drago” cavalcabile per i bimbi: un colorato porta flebo per alleviare la tristezza

Si chiamano “Babalù” gli animali realizzati in legno, donati al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce

LECCE – Nuove idee per alleviare le sofferenze dei bimbi ricoverati in ospedale. Lunedì prossimo, i volontari dell’associazione “Portatori di sorrisi” doneranno degli speciali strumenti al reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Si tratta di “Babalù”, il draghetto porta flebo in legno naturale. Coloratissimo ma con vernici atossiche, ha una coda studiata per consentire ai genitori di tenere sotto controllo il gioco durante l’uso. Dai tratti gioiosi e dotato di quattro robuste ruote, sarà il protagonista tra i piccoli degenti in corsia.

Babalù sarà un draghetto anche cavalcabile, cosi da rendere il bambino un cavaliere invincibile che lotterà contro la malattia.?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speciale “drago” cavalcabile per i bimbi: un colorato porta flebo per alleviare la tristezza

LeccePrima è in caricamento