rotate-mobile
Venerdì, 31 Maggio 2024
A Lecce

Giornata mondiale contro il cancro: in piazza Sant’Oronzo camper della prevenzione

Appuntamento, domenica 5 febbraio, promosso dall’Asl di Lecce: informazioni sui programmi di screening oncologici e sui centri di orientamento

LECCE – Un camper della prevenzione in piazza Sant’Oronzo per la giornata mondiale contro il cancro, World Cancer Day, celebrata il 4 febbraio, promossa dalla Union for International Cancer control e sostenuta dall’organizzazione mondiale della sanità.

Domenica 5 febbraio, dalle ore 10 alle 12, Asl sarà nel cuore di Lecce con un camper-ambulatorio medico mobile, in cui saranno fornite informazioni sui programmi aziendali di screening oncologici e sui centri di orientamento oncologico. Il programma organizzato di screening è un percorso completo di prevenzione per ridurre la mortalità causata dai tumori al seno, al collo dell’utero e al colon-retto.

Asl Lecce invita ad aderire al programma di screening inviando una lettera a casa dei cittadini coinvolti. Le donne tra i 25 e i 64 anni ricevono la lettera per sottoporsi allo screening dei tumori del collo dell'utero. Le donne tra i 50 e i 69 anni ricevono la lettera per sottoporsi allo screening dei tumori al seno (mammografia). Donne e uomini tra i 50 e i 69 anni ricevono la lettera per sottoporsi allo screening dei tumori del colon-retto (ricerca del sangue occulto nelle feci attraverso un kit apposito da ritirare in farmacia presentando l'invito della Asl).

Partecipare agli screening è sicuro, gratuito e non richiede la prescrizione del proprio medico di medicina generale. Per informazioni è possibile chiamare il numero verde 800.894.594, dalle 9.00 alle 13.00, dal lunedì al venerdì o scrivere a segreteria.screening@asl.lecce.it

La tappa del camper in Piazza Sant’Oronzo sarà occasione per far conoscere il centro di orientamento oncologico per i pazienti con sospetta diagnosi e per pazienti con diagnosi già accertate che hanno bisogno di completare l’iter stadiativo necessario all’avvio della terapia.

“La Giornata mondiale contro il cancro diventa occasione per ricordare ai cittadini che lo screening favorisce la diagnosi precoce, riduce la mortalità e nel contempo aumenta le possibilità di cura e di guarigione. La prevenzione dei tumori è per noi una priorità assoluta per cui siamo al lavoro per il potenziamento dei tre programmi di screening. Invito la popolazione ad aderire e a contattarci per qualsiasi dubbio. Domenica i nostri operatori illustreranno anche le funzioni dei C.Or.O, la porta d’ingresso al percorso di cura oncologica”, ha dichiarato il direttore generale Stefano Rossi.

Il C.Or.O in provincia di Lecce si trovano: a Lecce, presso il presidio ospedaliero “Vito Fazzi”- polo oncolgico. Mail: coro.polecce@asl.lecce.it; Gallipoli, ospedale “Sacro Cuore di Gesù” strada provinciale Alezio-Gallipoli, U.O.C. Oncologia medica – VII piano Mail: coro.pogallipoli@asl.lecce.it; ospedale “Francesco Ferrari” Casarano, Viale Francesco, 1 - U.O.S.D. Oncologia medica - III Piano Mail: coro.pocasarano@asl.lecce.it; Scorrano, ospedale Veris Delli Ponti – Via G. Delli Ponti, U.O.S.D. Oncologia Medica scala B - IV piano Mail: oncologia.poscorrano@asl.lecce.it; Ospedale Pia Fondazione Cardinale Panico a Tricase Mail: coro@piafondazionepanico.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale contro il cancro: in piazza Sant’Oronzo camper della prevenzione

LeccePrima è in caricamento