Giovanni De Filippis.
Salute

De Filippis presidente regionale della Società Italiana di Sanità Pubblica e Digitale

Per dodici anni direttore del Dipartimento di prevenzione della Asl di Lecce

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

LECCE - Il dottor Giovanni De Filippis è il nuovo presidente regionale della Società Italiana di Sanità Pubblica e Digitale (SISPED), società scientifica che si occupa di tutela della salute pubblica e delle nuove frontiere della sanità digitale, ricercando le necessarie competenze multi-professionali ed inter-disciplinari in grado di ricercare strumenti nuovi (di natura informatica e della capacità di gestione integrata dei dati) per la medicina del territorio e la prevenzione primaria, che mira a non fare ammalare le persone e i lavoratori, oltre che ad interpretare segni di sofferenza delle matrici ambientali e con esse della salute dei cittadini.

“Dopo aver dato anche un forte contributo alla battaglia contro il COVID-19 - ha dichiarato De Filippis - e chiusa l’esperienza di dodici anni come Direttore del Dipartimento di Prevenzione della ASL Lecce, essendo purtroppo venuto meno l’incarico di coordinamento - pur annunciato a mezzo stampa a gennaio dalla Direzione strategica ASL e deliberato dalla Direzione Generale – per i Servizi di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro (SPESAL) dell’intera provincia, organizzati in prima persona fin dalla loro istituzione in Puglia nel lontano 1995, è questo un importante strumento per proseguire l’esperienza maturata anche sul tema salute-ambiente insieme ad altre istituzioni”.  

“La SISPED parteciperà anche ai momenti istituzionali come i procedimenti di autorizzazione ambientale e di valutazione dei possibili danni alla salute provocati da insediamenti produttivi di beni e di servizi, valorizzando il contributo di figure professionali con svariate competenze tecnico-scientifiche operanti sul territorio, insieme alle conoscenze ed ai contributi delle comunità locali in posizione di costante ascolto e interpretazione delle esigenze concrete delle comunità locali. La SISPED intende infatti affiancare le istituzioni e assistere i cittadini nella ricerca di soluzioni innovative a tutela dell’ambiente di vita o di lavoro e della salute, anche attraverso una concreta attività di corretta informazione su questi temi, che controbilanci le distorsioni legate ad interessi particolari o prodotte dalla circolazione di fake-news”.

“La SISPED intende proporsi come la Società Scientifica di tutti i professionisti che lavorano nei servizi di prevenzione delle ASL, non solo igienisti, ma anche medici, infermieri e tecnici afferenti ad altre discipline come la medicina del lavoro, l’igiene degli alimenti e nutrizione e la medicina veterinaria, nella logica dell’approccio ONE HEALTH proposto a livello europeo nei confronti delle problematiche di salute e della prevenzione primaria” dichiara la presidente nazionale SISPED Prof.ssa Maria Triassi, Ordinario di Sanità Pubblica e Preside della Facoltà/Scuola di Medicina all’Università Federico II di Napoli.

Il prossimo 10 giugno si riunirà il coordinamento regionale per un momento di presentazione e programmazione operativa della SISPED, che annuncia il primo congresso nazionale per il mese di settembre proprio in Salento. La società scientifica è aperta alla partecipazione di professionisti provenienti da varie discipline anche non sanitarie, che vanno dalla fisica all’ingegneria informatica, dalle scienze ambientali al diritto e all’economia. Una rappresentanza SISPED sarà presente il 2 Giugno in piazza S. Oronzo a Lecce per appoggiare l’iniziativa dell’Ordine dei Meidci a tutela del diritto alla salute sancito dalla Costituzione della Repubblica come “fondamentale diritto dell’individuo e primario interesse della collettività“ che passa anche attraverso l’istituzione di una Scuola di Medicina con annesso Policlinico e Polo Pediatrico salentino al servizio di più di un milione di persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Filippis presidente regionale della Società Italiana di Sanità Pubblica e Digitale

LeccePrima è in caricamento