menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio.

Foto di archivio.

Odontoiatria sociale a Lecce: ora anche protesi per disabili, senza attesa

Da ottobre si è sommato anche questo nuovo servizio, presso l’ospedale “Vito Fazzi”: i pazienti non dovranno passare dal Cup

LECCE – Anche la progettazione e la consegna di protesi dentarie mobili e fisse nel servizio specialistico di “Odontoiatria sociale” dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Dal ottobre scorso, infatti, negli ambulatori di Odontostomatologia del presidio leccese, un nuova offerta per i pazienti affetti da disabilità. Si tratta di un traguardo significativo per la Asl Lecce, unica sede in Puglia a fornire prestazioni complesse e a così elevato impatto sociale per pazienti per cui le cure odontoiatriche sono estremamente delicate e di non semplice erogazione.

L'accesso al servizio, dedicato a pazienti disabili, è diretto, dunque non necessita del  Centro unico di prenotazione e praticamente privo di liste di attesa. Gli ambulatori del reparto (al quarto piano, scala C, del Vito Fazzi) sono aperti dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12. Prima della prima visita è consigliabile contattare per telefono il reparto per avere informazioni sulla documentazione da portare con sé (cartella clinica, tessera sanitaria e tutto ciò che occorre): 0832/661433-661733 (chiamare negli orari di ambulatorio).

I pazienti con disabilità di media e grave entità, dopo una prima visita e colloquio con i genitori o tutori, rientrano in una agenda che prevede una serie di accertamenti e trattamenti  stabiliti come  la bonifica del cavo orale, la completa di igiene, estrazioni dentarie e terapie conservative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid nel Salento: incidenza di nuovi casi in chiara ascesa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento