rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Salute

Salute delle donne, anche l’ospedale di Lecce con “bollino rosa” per una giornata di prevenzione

Un open day, venerdì 19 giugno, organizzato dalla Fondazione Onda e dall’ospedale “Vito Fazzi”: screening, visite e colloqui tra Polo oncologico e il camper ambulatorio mobile in Piazza Mazzini

LECCE – Anche l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce tra quelli “bollino rosa” coinvolti nella prima edizione dell’open day al femminile, per la prevenzione medica delle donne. La Fondazione Onda, nella giornata di venerdì 19 giugno, ha organizzato assieme all’ospedale leccese una giornata di servizi clinico-diagnostici e informativi in diverse aree specialistiche per monitorare la salute dalla pubertà alla menopausa.

Dalle 14.45 alle 17.45, presso il Polo oncologico leccese, sono previste le visite dietologiche. Si prenota scrivendo all'indirizzo pieroluigi.caroli@asl.lecce.it a partire dal 10 giugno. Previsto, inoltre, il camper ambulatorio medico mobile in Piazza Mazzini dalle ore 9 alle 13: saranno presenti medici e psicologi del Reparto di Ginecologia e ostetricia, un medico della Senologia, medico e operatori del Dipartimento di prevenzione, il Centro screening oncologici forniranno informazioni sulla salute della donna e offriranno gratuitamente la vaccinazione anti HPV alle donne rientranti nella popolazione target secondo le linee guida ministeriali. Si accede liberamente.

Il network, composto da 361 ospedali dislocati sul territorio nazionale, sostiene Fondazione Onda Ets nel promuovere, anche all’interno degli ospedali, un approccio “di genere” nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi clinico-assistenziali, indispensabile per garantire il diritto alla salute non solo delle donne ma anche degli uomini.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute delle donne, anche l’ospedale di Lecce con “bollino rosa” per una giornata di prevenzione

LeccePrima è in caricamento