rotate-mobile
Salute

Cure oncologiche al Santa Caterina Novella: “Nessuna sospensione”

La precisazione dell’Asl Lecce sulla riorganizzazione nell’ospedale di Galatina dopo la nota tematica del consigliere regionale Pagliaro: “Attività rimodulata per maggiore sicurezza dei pazienti”

GALATINA – Nessuna sospensione delle cure oncologiche nell’ospedale di Galatina, ma un’attività di riorganizzazione per garantire maggiore sicurezza ai propri pazienti: l’Asl di Lecce interviene sul tema e precisa lo stato dell’arte al “Santa Caterina Novella” dopo la nota diramata dal consigliere regionale, Paolo Pagliaro, in cui si sosteneva il dimezzamento della struttura.

“In merito alla nota del consigliere regionale (Lpd) Paolo Pagliaro sul Day Hospital/Service di oncologia dell’ospedale di Galatina si precisa quanto segue: l’attività – spiegano - articolazione organizzativa del reparto di Oncologia del Vito Fazzi - non è stata interrotta ma semplicemente è stata rimodulata per garantire maggiore sicurezza delle terapie per i pazienti oncologici”.

“All’interno del Day Hospital/Service di Oncologia dell’Ospedale di Galatina – proseguono dall’Asl - ha operato finora un solo oncologo che non poteva comprensibilmente essere, in un’epoca di multidisciplinarietà e di iperspecializzazione anche in campo oncologico, unico punto di riferimento per le cure di pazienti con differenti neoplasie”.

Dall’Asl affermano che “le terapie di prima linea verranno eseguite nel Reparto Hub di riferimento, ovvero nell’Oncologico del Fazzi”: “I controlli periodici, i follow up e la somministrazione delle terapie orali – si aggiunge - verranno eseguiti nel Day Hospital/Service di Galatina, con un’organizzazione che prevede ogni giorno la presenza di uno specialista d’organo (per esempio, mammella, vescica, polmone, gastroenterico)”.

“Con questa nuova rimodulazione – sostengono dall’Asl - i pazienti non subiranno ritardi nella somministrazione delle cure orali e saranno seguiti dallo specialista d’organo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cure oncologiche al Santa Caterina Novella: “Nessuna sospensione”

LeccePrima è in caricamento