rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Salute

Un reparto sotto i riflettori: in diretta gli interventi in Oculistica

Il 100esimo Congresso nazionale della Società Oftalmogica Italiana in collegamento con le sale operatorie del Dea dove operano il primario Antonio Mocellin e i suoi collaboratori

LECCE - Questa mattina i partecipanti al 100esimo Congresso della Società Oftalmogica Italiana (Soi). che si sta tenendo in questi giorni a Roma, sono collegati con le sale operatorie del Dea di Lecce dove sono in corso diversi interventi di chirurgia oculistica. Si tratta di un importante riconoscimento per il reparto diretto da Antonio Mocellin, direttore del Dipartimento Neuroscienze testa collo e vice presidente vicario della Soi.

"Siamo particolarmente felici per questa live surgery che ci permette di condividere i risultati di anni di impegno finalizzati a far crescere l’Oculistica di Lecce, oggi riferimento d’eccellenza per qualità e risultati - ha commentato Mocellin -  il nostro reparto ha una consolidata esperienza ed è aperto all’innovazione per la ricerca della migliore cura per i nostri pazienti".

Sono diverse le patologie che rientrano nell'ambito operativo del rreparto: "La chirurgia della cataratta, per esempio, è un intervento in continua evoluzione: la vista dei pazienti che si sottopongono all’intervento - spiega ancora Mocellin - migliora e si riduce sempre più la percentuale di complicazioni che si associa a ogni tipo di chirurgia. Grazie alle più avanzate tecnologie siamo in grado di effettuare interventi più sicuri ed efficaci e la live surgery è sicuramente l’evento in cui ci si può confrontare sulle tecniche chirurgiche evolute per poter migliorare l’assistenza oculistica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un reparto sotto i riflettori: in diretta gli interventi in Oculistica

LeccePrima è in caricamento