Giovedì, 13 Maggio 2021
Salute

Salute è informazione: medici in piazza Sant'Oronzo per il PrevenTour 2018

Dalle ore 10 alle 20, domenica 22 aprile, sarà allestito un villaggio della prevenzione: materiale informativo ed esami audiometrici gratuiti

LECCE – La prevenzione è un passaggio obbligato, e fondamentale, per la salute pubblica. Parte da questa premessa il “PrevenTour 2018”, l’iniziativa dell’associazione “Europa Solidale” onlus che sensibilizza i cittadini sulla necessità di effettuare periodici controlli e screening sanitari e che domenica 22 aprile farà tappa a Lecce.

Scopo del PrevenTour, infatti, è portare la prevenzione direttamente dai cittadini, raggiungendoli nelle piazze durante i weekend, quando hanno un po’ più di tempo per un controllo e per ascoltare i consigli dei medici.

Dalle ore 10 alle 20, in piazza Sant’Oronzo, sarà allestito un villaggio della prevenzione con una tenda della Croce Rossa Italiana, i gazebo della Spi Cgil, della Fiadda Lecce (Famiglie italiane associate per la difesa dei diritti delle persone audiolese) e dell’associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre” onlus con sua Bimbulanza.

I cittadini riceveranno materiale informativo e potranno sottoporsi gratuitamente ad esami audiometrici per la prevenzione dei disturbi al sistema uditivo, nonché ad altri controlli della pressione e della glicemia, il tutto in un clima festoso con intrattenimento per i più piccoli.

I volontari della Croce Rossa Italiana, inoltre, cureranno dimostrazioni di manovre salvavita da realizzarsi in occasione di incidenti domestici e stradali.

La direzione scientifica del PrevenTour 2018 a Lecce è del dottor Antonio Palumbo, il primario facente funzioni del reparto di Otorinolaringoiatria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce che sarà in piazza con alcuni suoi collaboratori per realizzare, gratuitamente, audiometrie e visite dell’apparato uditivo ai cittadini. Queste attività, in particolare, saranno realizzate nel laboratorio mobile di audiometria della Maico e della Otosalus, due aziende che sostengono l’iniziativa.

In piazza Sant’Oronzo ci sarà anche il dottor Alfonso De Carlo, medico specialista ortopedico che effettuerà visite gratuite anche con l’analisi del passo con la pedana barometrica, avvalendosi nell’occasione anche della collaborazione del personale di Ortopedia Promed.

Nel PrevenTour 2018 inizia una importante collaborazione che, fortemente voluta dal professor Giancarlo Logroscino, ordinario di Neurologia dell’Università di Bari e direttore del Centro Malattie Neurodegenerative Uniba/azienda ospedaliera “Panico” di Tricase, vedrà sottoporre i cittadini a un test che valuta la funzionalità cognitiva (abilità di memoria, attenzione, funzioni esecutive, linguaggio e visuospaziali) e somministrare loro un questionario di percezione soggettiva di disturbi cognitivi.

PrevenTour 2018 si avvale del patrocinio del Consiglio regionale Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Lecce e AslLecce.

Nel capoluogo salentino PrevenTour 2018 è reso possibile da Maico Lecce, Otosalus, Ortopedia Promed, Fondazione Oro 6 per il Sociale e Taranto Acustica, importanti aziende che, oltre a sostenere la manifestazione, metteranno a disposizione la professionalità di proprio personale sanitario e parasanitario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute è informazione: medici in piazza Sant'Oronzo per il PrevenTour 2018

LeccePrima è in caricamento