Giovedì, 23 Settembre 2021
Salute

Feste in spiaggia senza bevande alcoliche: un altro divertimento è possibile

Al SoleLuna di San Cataldo la campagna di sensibilizzazione di Federbalneari. Due bus di Sgm garantiranno il trasporto dei ragazzi

Una foto della presentazione dell'evento.

LECCE – Musica e cocktail analcolici come ingredienti di feste in spiaggia all’insegna del sano divertimento. L’iniziativa è di Federbalneari ed è rivolta soprattutto ai più giovani che spesso, per ingenuità e scarsa consapevolezza, abusano di bevande alcoliche andando incontro anche a conseguenze serie come segnalano oramai con una certe frequenza le cronache, e non solo nel periodo estivo.

Con l’evento organizzato domani, sabato 26 maggio, a San Cataldo presso il lido SoleLuna entra nel vivo la campagna di sensibilizzazione “No alcool sulle spiagge” che l’associazione dei gestori di stabilimenti balneari ha avviato. Grazie alla collaborazione del Comune di Lecce due autobus di Sgm trasporteranno gratuitamente i ragazzi che vorranno aderire all’iniziativa, il cui inizio è previsto alle 16 e poi li riporteranno in città.

L’evento è stato presentato questa mattina in piazza Sant’Oronzo dal presidente di Federbalneari, Mauro Della Valle, alla presenza del FeverEvents, il collettivo che si occuperà dell’intrattenimento musicale. Hanno aderito gli istituti scolastici Banzi, De Giorgi, Palmieri, Siciliani, Marcelline, Deledda, Ciardo/Pellegrino, Olivetti, Fermi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste in spiaggia senza bevande alcoliche: un altro divertimento è possibile

LeccePrima è in caricamento