menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incontro per la donazione dell'ecografo

L'incontro per la donazione dell'ecografo

Un nuovo ecografo per il pronto soccorso grazie alla donazione della Croce Rossa

Dall’inizio della settimana la nuova strumentazione è in dotazione presso il pronto soccorso del San Giuseppe Da Copertino per accelerare le prestazioni d’indagine e diagnostica

COPERTINO - Dall’inizio di questa settimana il pronto soccorso di Copertino può contare sull’ausilio di un nuovo ecografo all’avanguardia per accelerare le prestazioni d’indagine e diagnostica per i pazienti. Una nuova strumentazione frutto della donazione effettuata nei giorni scorsi dai volontari del Comitato provinciale della Croce Rossa di Lecce che come sempre hanno unito le forze per la realizzazione del progetto comune finalizzato a migliorare le prestazioni presso la struttura ospedaliera di Copertino.

La consegna del nuovo ecografo è avvenuta lunedì scorso durante un incontro al quale hanno preso parte il presidente del Comitato della Croce Rossa di Lecce, Antonio Zecca, e i referenti della Asl territoriale e del presidio del San Giuseppe Da Copertino e con la presenza dei volontari del sodalizio. L’ecografo è stato quindi consegnato al direttore medico dell’ospedale, Cosimo Longo, e alla dottoressa Ornella De Mitri, referente per il pronto soccorso per la direzione medica del presidio ospedaliero. Un sentito ringraziamento è giunto da tutto il personale medico e sanitario dell’unità operativa del pronto soccorso.                      

“I servizi prestati alla popolazione, il costante impegno e lo spirito altruista che guida la mission dei nostri medici, soccorritori, delle infermiere volontarie e degli operatori tutti, ha così permesso che i pazienti accolti nel pronto soccorso di Copertino” commentano dal Comitato Croce Rossa di Lecce, “possano usufruire di una nuova apparecchiatura all'avanguardia affinché nessuno resti indietro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento