rotate-mobile
Salute

Vaccini anti-covid: open day alla fiera di San Vito di Ortelle

Il 24 presso il Parco San Vito sarà presente un ambulatorio mobile della Asl. Prevista anche la somministrazione della terza dose per gli over 60. I minorenni devono essere accompagnati dai genitori

LECCE – Un'altra opportunità per vaccinarsi: via libera all'open day che si terrà domenica 24 ottobre presso la fiera regionale di San Vito a Ortelle.

L'appuntamento è dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 presso il Parco San Vito, nei pressi della Cappella, dove sarà presente un ambulatorio medico mobile della Asl. La vaccinazione è ad accesso libero per quanti abbiano compiuto almeno 12 anni. Saranno disponibili tutti i tipi vaccini in uso e verranno somministrate anche le terze dosi per gli over 60 che hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 6 mesi.

L'iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune di Ortelle.

"Arriviamo a questo appuntamento con la consapevolezza che per raggiungere le persone non ancora vaccinate è importante presidiare, anche per informare, i luoghi della vita di tutti i giorni - ha dichiarato la dottoressa Agnese Stefanelli responsabile dell'unità operativa territoriale Sisp Poggiardo -. Rivolgiamo un accorato appello a chi finora non si è vaccinato, invitandolo a raggiungerci nel nostro ambulatorio medico mobile perché oltre a vaccinare, avremo premura di rassicurare gli indecisi”.

"Grazie alla collaborazione e alla sensibilità del Comune di Ortelle saremo con il nostro camper all'interno di uno degli eventi religiosi e culturali più antichi del nostro territorio proprio per ribadire come il ritorno alla normalità, a una vita fatta anche di convivialità, di eventi religiosi e ludici, è possibile anche grazie alla vaccinazione anticovid. Ci auguriamo un'adesione significativa perché nonostante l'80 percento della popolazione dai 12 anni in su, residente in provincia di Lecce, abbia completato la vaccinazione puntiamo ancora a raggiungere gli indecisi e chi, per diverse ragioni, non si è ancora vaccinato" ha dichiarato il direttore del dipartimento di Prevenzione, Alberto Fedele.

“Siamo molto contenti di tornare a vivere con normalità la fiera di San Vito, simbolo della nostra città, dopo i mesi più duri della pandemia che speriamo di esserci lasciati alle spalle – ha aggiunto il sindaco di Ortelle, Francesco Rausa -. La sicurezza di tutti e la prevenzione restano per noi prioritarie e lo conferma anche l’organizzazione della Fiera che ha deciso di ospitare un punto vaccinale della Asl”.

I minorenni devono essere accompagnati da entrambi i genitori. In caso di assenza di uno dei due occorre consegnare una delega con documento di identità del genitore assente. Se il minore viene accompagnato da altro parente/adulto occorre la delega di entrambi i genitori. 

Il consenso informato per i minori è scaricabile qui. La delega per il genitore si può trovare invece qui.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti-covid: open day alla fiera di San Vito di Ortelle

LeccePrima è in caricamento