Malasanità, casi clinici e fake news: una web-tv al servizio dei cittadini

L’iniziativa dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri della provincia: sulla piattaforma interattiva programmi e rubriche sui temi sanitari

Foto di repertorio.

LECCE – A partire da oggi, novità in ambito sanitario: prende infatti il via “Medicina in tv”, una piattaforma digitale pensata e realizzata dall’Ordine dei medici della provincia di Lecce come inedito modo di rinsaldare il patto per la salute che, a breve, si affiancherà al nuovo sito completamente rinnovato e una app. L’obbiettivo è quello di realizzare un nuovo modo e un nuovo mondo per comunicare tra medici, operatori della sanità e strutture sanitarie, realizzando nella realtà di ogni giorno quella rete di standardizzazione delle cure. Comunicare soprattutto con i cittadini, "perché troppo a lungo questo rapporto si è sfilacciato, perdendo credibilità, alimentando diffidenze, conflittualità, incomprensioni": molto spesso alla base del disagio nel rapporto di cura vi è la solitudine del paziente che chiede ascolto e vorrebbe ricevere spiegazioni, risposte alla sua fragilità, ma vi è anche il disagio del medico che non riesce ad essere sollecito, informato, adeguato come vorrebbe e dovrebbe.

La nuova web tv della sanità salentina offre un canale “in diretta” un palinsesto che si rinnoverà continuamente e, attraverso diverse “finestre” on demand, l’opportunità di affrontare temi di “politica sanitaria”, sarà inoltre data la “parola ad esperti” locali che affronteranno in maniera semplice e accessibile problematiche, patologie, procedure aggiornate che costituiscono la “normale eccellenza” della sanità. Tra i programmi, inoltre, anche una rubrica che evidenzierà le tante fake news che attraversano il web; spazio alla voce dei giovani medici, degli odontoiatri, con le loro specificità e soprattutto ai cittadini che avranno l’opportunità di evidenziare criticità ed esperienze vissute nella sanità del Salento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno infine presentati dei casi clinici per evidenziare la difficoltà di una professione complessa ma non infallibile, nel percorso di diagnosi e di cura. Saranno ospitati nel “salotto di Salento medico” autorevoli personaggi che hanno scritto la storia della sanità di Lecce e non solo. “Informa-Le” è una rubrica – curata dal presidente, Donato De Giorgi - che prendendo spunto da accadimenti attuali, sarà un momento di riflessione per tutti. Basterà un clik e con www.medicinain.tv sarà possibile per tutti connettersi con una sanità che – tra tante difficoltà - vuol essere sempre più attuale, rispettosa, solidale, adeguata e vicina ai bisogni dei medici e dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento