LeccePrima

"Scienza oggi” scienza, etica e democrazia al liceo scientifico “Leonardo da Vinci”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Al Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Maglie, "Scienza Oggi" Scienza, etica e democrazia una serie di incontri con illustri protagonisti della scienza.

"Scienza Oggi" ha l'obiettivo di far conoscere la scienza e la ricerca scientifica contemporanea e di far appassionare le giovani leve alla cultura scientifica. "In Italia abbiamo numerosi scienziati e ricercatori conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, ed è giusto che gli studenti, i potenziali scienziati di domani, si interessino al loro lavoro, un lavoro impegnativo volto a scoprire ciò che ancora non è scritto in un libro di testo ma che parte proprio da lì, dalla comprensione profonda di ciò che si studia sui banchi di scuola", sottolinea la professoressa Rosarianna Perrone, organizzatrice degli otto incontri.

Gli incontri in programma porteranno nell'auditorium del "da Vinci" la scienza viva, quella che si costruisce nei grandi laboratori sotterranei e negli immensi spazi interstellari, quella che, pur se sconosciuta alla maggior parte di noi, entra poi nella nostra vita di tutti i giorni, modificandone qualità e stili.

Il 6 marzo 2015, a partire dalle ore 15:30 il prof. Guido Tonelli relazionerà sul tema: "LHC e il Bosone di Higgs: il CERN al centro delle sfide della fisica moderna". Tonelli è uno dei protagonisti della scoperta del bosone di Higgs e sicuramente trasmetterà agli alunni della scuola e a tutti i partecipanti, l'entusiasmo per una delle più grandi imprese della fisica moderna. Resa possibile proprio grazie al lavoro e alla dedizione di giovani ricercatori, oltre che ad una tecnologia avanzatissima pensata, progettata e realizzata appositamente.

Guido Tonelli è Professore Ordinario di Fisica Generale presso l'Università di Pisa e Collaboratore dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, lavora al CERN di Ginevra (Svizzera) come Scientific Associate, ha ricevuto prestigiosi premi ed ha pubblicato numerosi testi scientifici. Il bosone di Higgs, previsto teoricamente, gioca un ruolo fondamentale nella formazione dell'Universo e Tonelli nel 2012 ha ottenuto le prove della sua esistenza nei giganteschi apparati del Cern di Ginevra; il risultato è dovuto a due esperimenti, Atlas e CMS, diretti al momento della scoperta da due fisici italiani, Fabiola Gianotti e Guido Tonelli.

Il programma di "Scienza Oggi", pubblicato sul sito della Scuola, proseguirà nelle settimane successive: un vero e proprio viaggio negli spazi dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande, alla ricerca delle ragioni che hanno reso il nostro mondo e noi stessi esattamente così come siamo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scienza oggi” scienza, etica e democrazia al liceo scientifico “Leonardo da Vinci”

LeccePrima è in caricamento