rotate-mobile
Scuola Leuca

Club Lions premia classe dell’Ascanio Grandi

Si è tenuta ieri a Lecce la premiazione della classe 2° G con il riconoscimento ''Lions New Voices - Il diritto ad essere differenti'' per il grande esempio di solidarietà e inclusione dimostrato dai ragazzi in questi mesi nei confronti di un compagno di classe gravemente disabile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

LECCE - Si è tenuta ieri a Lecce, presso la scuola media Ascanio Grandi, la premiazione della classe 2° G con il riconoscimento ''Lions New Voices - Il diritto ad essere differenti'' per il grande esempio di solidarietà e inclusione dimostrato dai ragazzi in questi mesi nei confronti di un compagno di classe gravemente disabile. Alla presenza del Prefetto di Lecce, Luca Rotondi, e del Sindaco di Lecce Carlo Salvemini, il Lions Club Puglia dei Patrimoni e dei Cittadini ha voluto premiare i ragazzi della 2° G, devolvendo anche la somma di 500 euro che saranno destinate ad attività formative della classe grazie alla sponsorizzazione del Centro Studi Sances.

L’incontro è stato moderato dalla Prof.ssa Sarah Siciliano, Coordinatore di New Voices Distretto Lions 108 AB Puglia, insieme al Presidente del Lions Club Puglia dei Patrimoni e Cittadini, il Dott. Oronzo Pulli, e ha previsto anche un momento musicale con l'esibizione dell'Orchestra Giovanile ''Ascanio Grandi''. Le conclusioni, infine, sono state affidate al Governatore Lions del Distretto 108 AB Puglia, l'Avv. Leonardo Potenza, che ha voluto ancora una volta ringraziare personalmente i ragazzi, la Preside e tutto il corpo docente della scuola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Club Lions premia classe dell’Ascanio Grandi

LeccePrima è in caricamento