rotate-mobile
Scuola Poggiardo

Un nuovo logo per gli 80 anni della Cgil Lecce: è stato ideato da un giovane studente

Scelta l’idea di Davide Colluto, studente del “Don Tonino Bello-Nino Della Notte”. Per un anno accompagnerà le iniziative e la comunicazione del sindacato

LECCE – Lo ha inventato un giovane creativo. La Basilica di Santa Croce e il numero 80 all’interno del quadrato rosso. La Cgil Lecce per un anno avrà un nuovo logo, disegnato per l’occasione da Davide Colluto, studente dell’Istituto “Don Tonino Bello-Nino Della Notte”, sede di Poggiardo). Davide è uno dei 50 giovani partecipanti al bando di concorso lanciato dalla Cgil Lecce lo scorso 7 febbraio, riservato agli istituti della provincia con un indirizzo di studi di grafica. Davide si è dunque aggiudicato il primo premio, che consiste in un buono da 500 euro per l’acquisto di libri o materiale didattico. Premio che sarà consegnato martedì 23 aprile nell’Aula magna, durante una breve cerimonia in programma alle ore 11 e mezzo.

Per l’occasione saranno presenti il sindaco di Poggiardo Antonio Ciriolo, l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Lina Tarantino, la dirigente scolastica Annalena Manca, la segretaria della Cgil Lecce Valentina Fragassi e il referente della Camera del lavoro comunale Giuseppe Orsi. A tutti i partecipanti e alle loro scuole, la Camera del Lavoro Territoriale donerà il libro La Costituzione spiegata ai giovani fascisti scritto da Rosario Esposito La Rossa, autore, sceneggiatore, editore e libraio nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per il suo impegno contro il degrado sociale, che interverrà con un messaggio video.

 “Rincuora ed incoraggia l’eccezionale risposta in termini numerici e di qualità dei progetti grafici”, spiega Valentina Fragassi. “Ringrazio tutti i partecipanti e le scuole. Ciascuno di loro, partecipando a questo concorso, ha condiviso per qualche tempo il lungo percorso che ha fatto della Cgil Lecce, in questi 80 anni, un attore sociale protagonista del territorio, da sempre a sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori per la conquista e la tutela dei loro diritti”. La Cgil festeggerà il traguardo il prossimo 2 dicembre, ricordando lo stesso giorno di 80 anni prima, quando i delegati di 142 leghe in rappresentanza di 53mila lavoratori iscritti, elessero Pietro Refolo primo segretario generale della Cgil Lecce.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo logo per gli 80 anni della Cgil Lecce: è stato ideato da un giovane studente

LeccePrima è in caricamento