Pollice stacca Campiti ma in ateneo è un nulla di fatto: testa a testa il 15 luglio

I due docenti andranno al ballottaggio perché il quorum non è stato raggiunto neppure al terzo turno. Più bassa l'affluenza al voto di professori, docenti e Pta

In foto: le votazioni a Ecotekne

LECCE – Affluenza più bassa di circa 6 punti percentuali e il quorum resta un miraggio. Così la terza tornata di voto ad UniSalento si conclude con un nulla di fatto.

Il professor Pollice è sempre in vantaggio sul diretto concorrente Campiti; seguono di molto gli altri. L'esito del voto è una fotocopia, grosso modo, delle giornate di lunedì 8 luglio e mercoledì 12 luglio.

Per avere il nome del futuro rettore dell'Università del Salento, che resterà in carica per 6 anni succedendo a Vincenzo Zara, bisognerà quindi attendere il 15 luglio.

Fabio Pollice, docente ordinario di Geografia politica, oggi ha totalizzato 354,579 voti.

Il concorrente più vicino è stato il collega di Analisi matematica, Michele Campiti, che ha raggiunto 300,329 voti.

Seguono, con un netto e scoraggiante distacco, il professor Giuseppe Grassi, docente di Elettrotecnica,  che ha incassato 7,336 voti e Luigi De Bellis, ordinario di Fisiologia vegetale, che ha raggiunto quota 5,112.

Il calcolo è stato effettuato tenendo conto del voto pesato, sulla base di quanto stabilito dallo Statuto dell'ateneo.

Ha votato il 73,37 percento degli aventi diritto, e in particolare: 134 (su 210) studenti pari al 63,81 percento; 395 (su 546) componenti del personale tecnico-amministrativo e dei collaboratori ed esperti linguistici, pari al 72,34 percento e 471 (su 607) docenti e ricercatori pari a 77,59 percento, per un totale di voti espressi di 1.001.

Neppure nel terzo turno è stata raggiunta la maggioranza richiesta, il quorum fissatoè infatti fissato al 455,309:  si procederà quindi al ballottaggio tra i due candidati che hanno raggiunto il podio.

Si tornerà al voto lunedì 15 luglio, sempre dalle ore 10 alle ore 17 presso il Centro congressi del complesso Ecotekne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento