rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
La scelta / Castro

Castro, Antonella Pilon nuova sindaca dei ragazzi e delle ragazze

Concluso un percorso iniziato nell’ottobre scorso con il coordinamento dell’assessore Raffaella Persano

CASTRO MARINA - È Antonella Pilon, la nuova sindaca dei ragazzi e delle ragazze del Comune di Castro. L’iniziativa dell’istituto comprensivo di Minervino, di cui il comune fa parte insieme a Cerfignano, è partita nell’ottobre scorso ed ha avuto il coordinamento dell’assessore Raffaella Persano.

I ragazzi della quarta e quinta elementare e della seconda e terza media hanno preso posto nell’aula consiliare tra gli adulti: la baby sindaca ha ricevuto dal primo cittadino la fascia tricolore con un programma improntato sulla cura per l’ambiente, spazi attrezzati per i più piccoli e di iniziative solidali.

Durante la seduta, ha preso la parola, oltre al sindaco, anche la dirigente Silvia Albertone convinta dell’importanza di conoscere sin dalla tenera età, i meccanismi alla base della democrazia e del bene comune. Il consigliere Gabriele Coluccia è stato nominato presidente del consiglio; Riccardo Carrozzo vicesindaco; Antonio Fersini, assessore servizi sociali, sport e tempo libero; Eva Di Gianvittorio, consigliera delegata alla Cultura; Elisa Lazzari, consigliera delegata a Sviluppo, ambiente e turismo.

Per la maggioranza, la sindaca Pilon potrà contare anche sui consiglieri Davide Scarciglia e Sophia Calabrese, mentre l’opposizione sarà composta dai consiglieri Isabella Lamacchia, Igor Capraro e Sofia Magistri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castro, Antonella Pilon nuova sindaca dei ragazzi e delle ragazze

LeccePrima è in caricamento