Mercoledì, 23 Giugno 2021
Scuola

Gli studenti tornano sui banchi: ecco come accedere al servizio mensa

Le famiglie che si sono iscritte entro il 14 avranno diritto ad acquistare i pasti per i figli, recandosi in tabaccheria ed utilizzando l'apposita applicazione su smartphone

Foto di repertorio: mensa scolastica

LECCE - Archiviata la lunga pausa estiva, i bambini sono pronti a tornare sui banchi. Gli istituti d’istruzione riapriranno i battenti il prossimo 17 settembre e, poco più tardi, riprenderà anche il servizio mensa: a partire dal 24 settembre, infatti, i pasti cominceranno ad essere serviti nelle classi delle scuole dell’infanzia statali e comunali e nelle scuole primarie statali a tempo pieno del capoluogo.

La gestione del servizio anche quest’anno è affidata alla rti d’imprese costituita dalle aziende La Cascina Global Service srl e Turigest srl che fanno riferimento al centro di cottura dei pasti di via Trapani.

I genitori potranno acquistare i pasti per i loro figli a partire dall’apertura delle scuole, quindi dal 17 settembre, a patto, però, di aver fatto presentato regolare iscrizione al servizio entro il 14 settembre.

La mancata iscrizione comporta infatti l’esclusione: il sistema informatizzato non ne consente l’accesso se l’utente non è regolarmente registrato e iscritto per l’anno scolastico 2018/2019.

Con l’attivazione della procedura informatizzata del servizio mensa scolastica gli utenti, con il codice identificativo Pan, possono effettuare l’acquisto dei pasti.

A Lecce vi sono diversi punti vendita autorizzati per l’acquisto dei ticket: la tabaccheria Centrum di Camisa Laura Angela in viale Giovanni Paolo II, n.3; l’esercizio “Le Fanfaluche” di Maria Elena Lega in via S. Grande numero 37; la tabaccheria Clinica dell’Accendino in via Imperatore Adriano 31; la tabaccheria Foscolo in viale Ugo Foscolo numero 37; la tabaccheria dei Salesiani in via Salesiani numero 21; la tabaccheria Calvaruso in via Palumbo numero 10; la tabaccheria Buttazzo in viale della Libertà, numero 123; la tabaccheria Lazzari Marco in viale Otranto numero 74; il “Caffè Otranto” Viale Otranto, numero 7/9.

I pasti devono essere pagati anticipatamente, ciascuna ricarica ha un costo di 1 euro mentre l’importo della ricarica è libero. Per l’acquisto bisogna recarsi nei suddetti punti vendita autorizzati, comunicare all’esercente il codice PAN del proprio figlio e versare l’importo desiderato.

L’esercente effettua una “ricarica” per l’acquisto dei pasti con accredito sul codice personale (PAN), attraverso l’apposito programma, quindi rilascia uno scontrino, che è importante conservare, quale attestazione dell’avvenuto versamento effettuato e saldo. Al termine dell’operazione di acquisto è importante controllare sullo scontrino che la somma versata sia corretta.

In caso di mancato possesso o smarrimento del codice Pan, l’utente dovrà rivolgersi all’ufficio scuola, che provvederà a comunicare il codice personale di ricarica dell’utente, utile per effettuare l’acquisto dei pasti.

Le informazioni utili per accedere al servizio mensa

Per ottenere ogni informazione utile si può contattare il settore Pubblica istruzione in viale Ugo Foscolo, numero 31, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle ore 12.30; il martedì dalle ore 15.15 alle 17.30.

Acquisto pasti mediante bancomat/carta di credito; ricevuta c/c postale n.12462727, intestato “Comune di Lecce - Servizio mensa scol.ca”.

L’utente, mediante l’app Spazioscuola, potrà ricaricare con la carta di credito. Per l’acquisto dei pasti con carta di credito, coloro che hanno effettuato l’iscrizione dovranno scaricare sul proprio dispositivo, smartophone o tablet, l’app Hype Wallet Google, da Play Store (Android) e App Store (los), e registrare la propria carta di credito.

Nella app Spazioscuola, si dovrà selezionare il servizio mensa, l’importo e seguire la procedura guidata. Si informa che durante la procedura di acquisto, verrà addebitato l’importo di commissione di 1 euro e 70 centesimi per ogni transazione di ricarica online.

Agli utenti con un credito residuo pari al costo di 3 pasti, perverrà una sms al numero di cellulare inserito nella domanda di iscrizione per informare l’utente che il credito sta per terminare, concedendo il tempo disponibile per effettuare nuova ricarica di acquisto pasti. Collegandosi, al sito https://www.schoolesuite.it/default1/lecce e registrandosi si può accedere al sistema con una password riservata e personale controllando lo stato relativo a pasti consumati, ricariche effettuate, credito.

Inoltre, dopo la registrazione, le credenziali di accesso create potranno essere utilizzate anche per visualizzare direttamente da smartphone/tablet, il numero dei pasti consumati, gli addebiti, le ricariche relative ai propri figli iscritti al servizio mensa e, successivamente, acquistare le ricariche del servizio mensa con carta di credito.

Come scaricare e installare l'app “SpazioScuola”? Per i dispositivi Android, disponibile gratuitamente sul play store (Cerca: SpazioScuola) ed inserire il codice di attivazione 1402620745. Per i dispositivi apple, dotati di iOS 6 o successivi, disponibile gratuitamente sull'app store (Cerca: SpazioScuola) ed inserire il codice di attivazione 1402620745.

Quando il credito residuo è terminato, non è più possibile usufruire del servizio mensa fino a nuova ricarica. Si precisa che il credito è aggiornato al giorno successivo all’effettuazione della ricarica, quindi, per fruire del pasto, è necessario ricaricare il conto pasti dell’iscritto entro il giorno lavorativo precedente alla fruizione del servizio.

Gli utenti potranno infine chiedere e ottenere informazioni aggiuntive ai numeri: 0832 682615 - 682616 - 682617 - 682618 – 682602.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti tornano sui banchi: ecco come accedere al servizio mensa

LeccePrima è in caricamento