Un pitbull si scaglia contro un setter e la sua padrona: denunciato un ragazzo

E’ accaduto nella serata di ieri, a Castromediano di Cavallino. Una 46enne ferita a ginocchio e dita

Foto di repertorio.

CASTROMEDIANO (Cavallino) – Un pitbull si scaglia contro una donna e ferisce sia lei, sia il setter che le stava accanto. Il grave episodio nella serata di ieri a Castromediano, la frazione di Cavallino. Una 46enne si trovava in piazzetta Zaccaria, così come un ragazzo stava passeggiando in compagnia del pitbull.

Per circostanze ancora poco chiare e in fase di accertamento, quest’ultimo ha azzannato sia l’esemplare femminile di setter, sia la sua proprietaria, risparmiando fortunatamente un secondo cane della vittima. La donna, in particolare, sarebbe rimasta ferita perché intervenuta tra i due animali, nel tentativo di separarli. Ha riportato lesioni, non eccessivamente gravi, al ginocchio e alla mano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Medicata sul posto dal personale del 118, fatto sopraggiungere subito, è stata giudicata guaribile nel giro di alcuni giorni. Ad avere la peggio, la cagnolina, ora ricoverata in gravi condizioni in una clinica veterinaria. Sul luogo sono giunti anche i carabinieri della stazione di Cavallino, ai quali la 46enne ha denunciato l’accaduto, sporgendo denuncia contro il giovane proprietario del pitbull.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento