menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cane Quentin durante i controlli

Il cane Quentin durante i controlli

Il cane Quentin stana cocaina e marijuana: 34enne in manette per spaccio

Un uomo di Morciano di Leuca, fermato in una stazione di servizio ad Alessano: avrebbe utilizzato l'area per l’attività di spaccio, trovata droga anche nella siepe

ALESSANO -  Il suo “pit-stop” in un’area di servizio non aveva nulla a che vedere col carburante: un 34enne di Morciano di Leuca è stato infatti fermato nella stazione di rifornimento, ad Alessano, dove si era recato per spacciare droga (all'insaputa degli ignari gestori). Marco Ratano è finito in manette nel corso della mattinata: i militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, assieme ai colleghi di Alessano, lo hanno infatti arrestato assieme alla collaborazione del Nucleo cinofili di Modugno.

Video: il fiuto infallibile di Quentin

E’ infatti del pastore tedesco chiamato Quentin il merito di aver stanato la droga: Ratano è stato trovato con 6,8 grammi di cocaina, custoditi ermeticamente in una bustina in cellophane, 182 di mannite, un bilancino di precisione e vario materiale usato per il “taglio” e per il confezionamento delle dosi da immettere sul mercato. Ma non è tutto. Il collaboratore a quattro zampe dell’Arma, infatti, ha scovato 422 grammi di marijuana, nascosti in una siepe dell’area di rifornimento.

E’ scattata, a quel punto, anche una perquisizione sia in casa, sia nell’auto del 34enne, ma i controlli non hanno prodotto alcun esito. Al termine delle verifiche da parte dei militari, l’uomo è stato ristretto ai domiciliari, con l’accusa di detenzione e spaccio di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    I benefici del caffè, una mattutina preghiera quotidiana

  • Alimentazione

    Finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Fitness

    La cyclette, il benessere a casa e in palestra

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento