menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Paracadutista fuori rotta resta impigliato a un albero: paura per un 47enne

L’incidente, senza alcuna conseguenza, nella giornata di domenica nella pineta di Torre Sant’Andrea. Lo sportivo dirottato dal vento

TORRE SANT’ANDREA (Otranto) - Dirottato dalle raffiche di vento e il paracadutista non è stato più visto atterrare: era infatti finito sulle fronde di un albero. Non sono state registrate fortunatamente conseguenze nel "diroattamento" che, nella giornata di ieri, è toccato a G.C., un 47enne. Assieme ad altri appassionati sportivi, l’uomo era infatti partito dalla stazione di aerolancio di Melendugno, per concedersi un momento di adrenalina librato in aria.

Ma, mentre tutti gli altri del gruppo, sono giunti a “destinazione”, il 47enne è stato trasportato via dalle raffiche di vento. E’ rimasto impigliato su un grande arbusto, nelle vicinanze della pineta di Torre Sant’Andrea, nel territorio di Otranto. Si è rivelato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Maglie per liberare lo sportivo e riportalo giù.

Sul luogo sono accorsi i sanitari, ma non è accaduto nulla di rilevante: il paracadutista non ha riportato alcuna ferita. E’ stato liberato all'albero, pii dall'ingombrante attrezzatura per poi rimettersi in piedi, del tutto illeso. Sul luogo dell'accaduto, sonoanche accorsi i carabinieri della stazione di Otranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento