Giovedì, 13 Maggio 2021
settimana Via Marco Minghetti

Quattro rapinatori in casa di un’anziana. Fuggono con la pistola di una guardia giurata

E’ accaduto intorno alle 20 di ieri, a Surbo. I malviventi, forse stranieri, hanno rubato l’arma del figlio della vittima, legalmente detenuta

Carabinieri vicino alla caserma di Surbo (repertorio).

SURBO – Terrore nell’hinterland leccese, un territorio ormai fuori controllo. Quattro rapinatori, nella serata di ieri, hanno preso di mira una donna anziana. Hanno fatto irruzione nell’appartamento a Surbo, in via Minghetti, dove risiede la vittima di 84 anni. Dopo aver manomesso la serratura della porta di ingresso, i quattro individui, coperti da cappucci e scalda collo, hanno intimato alla donna di consegnare le chiavi della cassaforte.

La malcapitata, immobilizzata dalla paura sebbene i quattro pare non fossero armati, ha aperto loro il forziere. All’interno, qualche monile del valore di alcune centinaia di euro e la pistola del figlio, un vigilante presso un’agenzia privata. L’arma, legalmente detenuta, è stata portata via dalla banda, non è dato sapere per quali finalità.

La coraggiosa anziana, una volta da sola e libera, ha chiesto aiuto ai parenti. Sul posto, nel giro di alcuni minuti, i carabinieri della stazione locale e i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia leccese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro rapinatori in casa di un’anziana. Fuggono con la pistola di una guardia giurata

LeccePrima è in caricamento