settimana

Un 22enne in pericolo accompagnato d’urgenza a Roma: il volo sul mezzo dell’Aeronautica

E’ decollato da Galatina il “Falcon 50” alla volta della capitale: il giovane paziente, affetto da una grave patologia, era ricoverato presso l’ospedale di Gallipoli

Il decollo del mezzo a Galatina.

 GALATINA  - Un 22enne in pericolo di vita accompagnato d’urgenza da Lecce a Roma, a bordo di un velivolo dell’Aeronautica militare. Si è concluso da poco all’aeroporto di Ciampino, il volo di un “Falcon 50” del 31esimo Stormo, decollato dall’aeroporto di Galatina. Sul mezzo, il giovane paziente in pericolo di vita a causa di una grave patologia. Ricoverato presso l’ospedale “Sacro Cuore di Gallipoli”,  è stato accompagnato d’urgenza all’aeroporto di Roma Ciampino, per poi essere trasferito al Policlinico “Agostino Gemelli” della capitale.

Il trasporto sanitario di urgenza è stato richiesto dalla prefettura di Lecce alla Sala situazioni di vertice del comando della squadra aerea dell'Aeronautica Militare (che ha tra i propri compiti quello di organizzare e gestire - in coordinamento con prefetture, ospedali e presidenza del Consiglio dei ministri – questo genere di trasporti su tutto il territorio nazionale e che ha dato poi l’ordine di decollo ad uno dei velivoli).20171128_ipvlECCE_1-2

Equipaggi e velivoli da trasporto dell'Aeronautica militare sono infatti pronti giorno e notte per assicurare, laddove richiesto e ritenuto necessario per motivi di urgenza, il trasporto sanitario di persone in imminente pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 22enne in pericolo accompagnato d’urgenza a Roma: il volo sul mezzo dell’Aeronautica

LeccePrima è in caricamento