Giovane di Racale scomparso ritrovato dopo 48 ore a Torre San Giovanni

Il 28enne era vicino a un casolare, in stato confusionale. E' stata la chiamata di un cittadino a instradare la polizia

TORRE SAN GIOVANNI – Di Andrea R., 28enne di Racale, si erano perse le tracce ormai da 48 ore. La famiglia in ansia aveva sporto denuncia di scomparsa presso la caserma dei carabinieri del proprio paese e la segnalazione aveva seguito il suo iter, passando sui tavoli di tutti gli enti interessati nei casi in cui qualcuno si allontana, volontariamente o meno, dalla propria abitazione.

E’ stata, però, la chiamata di un cittadino al 113 a permettere di rintracciarlo. Già, perché qualcuno, questa mattina, ha notato quel giovane camminare quasi sperso nei pressi di un casolare nelle campagne di Torre San Giovanni, marina di Ugento, e ha quindi composto il numero della polizia. La telefonata ha raggiunto il commissariato di Taurisano che ha subito inviato una volante.

Anche agli agenti il ragazzo è apparso molto confuso, tanto che ha spiegato di ricordare solo di chiamarsi Andrea, di essere in giro da  almeno un paio di giorni, ma di non sapere nemmeno di dove fosse. Il nome, però, ha subito rimandato i poliziotti alla segnalazione pervenuta sulla scomparsa di quel ragazzo di 28 anni di Racale, e così, condotto in ufficio, sono stati chiamati i parenti per un riconoscimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi hanno raggiunto Taurisano in breve tempo e hanno confermato la sua identità. Bisognoso di una visita e probabilmente di cure specialistiche, il ragazzo è stato trasportato con un’ambulanza del 118 presso l’ospedale “Ferrari” di Casarano. E’ comunque in buone condizioni di salute e, quantomeno, l’incubo per una famiglia è rientrato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Puglia, sono 23 i nuovi positivi al coronavirus registrati in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento