rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
social Aradeo

Body shaming contro Emma, la cantante risponde: "Ragazze siate orgogliose del vostro corpo"

"Se hai una gamba importante, evita di metterti le calze a rete": questo è il commento rivolto alla cantante salentina da un giornalista. Emma ha tenuto a rispondere, incoraggiando le più giovani a non cadere nella trappola di commenti inappropriati

ARADEO - Nelle scorse ore ha avuto risonanza quanto accaduto sui social tra la cantante Emma Marrone e il giornalista Davide Maggio. Quest'ultimo, in  un video, ha affermato: "Se hai una gamba importante, evita di metterti le calze a rete". Il riferimento, nemmeno troppo velato, riguardava proprio l'abbigliamento mostrato dall'artista salentina in occasione del festival di Sanremo.

La cantante non ha mancato di far arrivare la sua risposta per mezzo del proprio profilo instagram: "Buongiorno a tutti dal Medioevo - afferma Emma - il body shaming con un linguaggio politically correct non so se sia più imbarazzante o noioso; ma non commentiamo questo. - Prosegue - Mi rivolgo soprattutto alle ragazze, alle giovanissime. Evitate di ascoltare e di leggere commenti del genere. Il vostro corpo è perfetto così com'è. Dovete amarlo e rispettarlo, ma soprattutto dovete vestirvi come vi pare. Sia che abbiate le gambe importanti o meno. Anzi con le calze a rete abbinate anche una bella minigonna", suggerisce la cantante.

Poi conclude dicendo: "Sui social tutti parlano, ma non si rendono conto che qualcuno legge, ed essendo molto fragile, magari può cascare in un buco nero senza uscita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Body shaming contro Emma, la cantante risponde: "Ragazze siate orgogliose del vostro corpo"

LeccePrima è in caricamento