Lunedì, 17 Maggio 2021
social

Cicloturismo, "BicinSalento": la sfida di due amici dalla Brianza al Tacco del Bel Paese

Sono 3mila i chilometri che percorreranno in bicicletta Giuseppe Lazari, 56enne originario di Galatina, ma a Monza da più di trent’anni, e l’amico Giuseppe Allocca, pensionato di 70 anni

GALATINA- Ha creato un gruppo whatsapp per riunire gli appassionati di bicicletta, oltre a quelli di “cibicletta” come li chiama un amico di Galatina, per scambiare dati e informazioni sul cicloturismo e compiere l’impresa dell’anno: Giuseppe Lazari, 56enne originario di Galatina, ma a Monza da più trent’anni per lavoro, pedalerà lungo lo Stivale IMG-20210503-WA0054-2partendo dalla Brianza fino al Tacco salentino nel tour “BicinSalento”. Sarà solo? Certo che no, con lui un amico con cui condivide la passione per lo sport, Giuseppe Allocca, di Monza, “supermaratoneta di deserti e ghiacciai che a 70 anni compirà questa eccezionale impresa” dice sorridendo Giuseppe Lazari contattato dalla redazione di LeccePrima.

“Avevo 17 anni quando ho iniziato a fare sport, dalla corsa alla bici. A 27 anni mi son trasferito a Monza per lavoro, sono un operatore socio sanitario, e da quattro faccio le vacanze cicloturistiche” racconta con entusiasmo, mentre fa un passaggio sulla bellezza della natura. “Ho creato questo gruppo whatsapp, ‘BicinSalento’, per i simpatizzanti dello sport e quest’anno con Giuseppe abbiamo deciso di percorrere 3mila chilometri”.

L’impresa inizierà il 22 maggio da Monza, farà diverse tappe lungo lo stivale, scendendo sul versante Adriatico, e si concluderà il 2 giugno a Santa Maria di Leuca, sperando che l’Italia tutta possa rimanere gialla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cicloturismo, "BicinSalento": la sfida di due amici dalla Brianza al Tacco del Bel Paese

LeccePrima è in caricamento