rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
social

Dopo il lockdown, torna la voglia di cinema: arena con 200 posti ai Teatini

Garantita anche quest'anno la rassegna a cura del Db D'Essai, in collaborazione con il Comune di Lecce. Dal 15 giugno e per 31 serate nel chiostro dell'ex convento

LECCE – Con 200 posti a sedere numerati ed effettivi, la stagione estiva di cinema all’aperto presso l’ex convento dei Teatini è pronta a partire, a cura del Db d’Essai in collaborazione con il Comune di Lecce. Tutte le proiezioni inizieranno alle 21, con botteghino aperto dalle 20 – il costo del biglietto è di 5 euro - ma con possibilità di prenotazione e acquisto elettronico per evitare code.

La prima proiezione, per la sezione Cinema Ritrovato, è in programma lunedì 15 giugno con “8½”, il primo di tre film di Federico Fellini selezionati (gli altri sono “La dolce vita” e “I vitelloni”. Ci saranno poi, per la sezione Cinema restaurato, in lingua originale e con sottotitoli in italiano “Vertigo – la donna che visse due volte” di Hitchcock (22 giugno) e “Il dottor Stranamore” di Kubrick.

Tra i titoli proposti nella rassegna “Parasite” di Boong John-Ho, “Joker” di Todd Phillips, “Sorry, we missed you” di Ken Loach, “Martin Eden” di Luca Marinelli, “Pinocchio” di Matteo Garrone. Insomma i film più apprezzati della scorsa stagione cinematografica. Inoltre, in collaborazione con “MioCInema” ci sarà il debutto sul grande schermo per “Favolacce” dei fratelli D'Innocenzo, “I miserabili” di Lady Ly, “Dopo il matrimonio” di Freundlich e “Matthias & Maxime” di Dolan.

“Quest’anno l’appuntamento estivo con il cinema d’autore nel chiostro dei Teatini – ha dichiara il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini – è stato in forse per ovvie ragioni, ma oggi annunciamo con soddisfazione di avercela fatta. Da lunedì 15 giugno e fino al 15 luglio, ogni giorno potremo ritrovarci insieme, sotto le stelle, in uno dei più luoghi più suggestivi del centro storico della città, a guardare un bel film. Ovviamente lo faremo in sicurezza, più distanziati rispetto agli anni passati, nel rispetto delle norme vigenti”.

“Siamo molto contenti di poter garantire anche quest'anno un cartellone ricco e di indiscutibile valore – ha detto l'assessora alla Cultura, Fabiana Cicirillo –. La programmazione che abbiamo pensato in collaborazione con il DB d'Essai raccoglie importanti film d’autore da vedere o rivedere, ma anche interessanti commedie adatte alle famiglie e a tutti coloro che vogliono trascorrere una piacevole serata in questa splendida cornice”.

Per informazioni: Teatini Cinema c/o Ex Chiostro dei Teatini, corso Vittorio Emanuele II, 34 , tel. 391/1704937.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il lockdown, torna la voglia di cinema: arena con 200 posti ai Teatini

LeccePrima è in caricamento