"L'eredità", una leccese porta a casa 210mila euro

Si chiama Valentina Margiotta, fa la receptionist, e ha sbancato a La Ghigliottina del programma della Rai

LECCE- Era “Mura” la parola da indovinare a “La Ghigliottina” del programma “L’Eredità”: la leccese Valentina Margiotta ha portato a casa 210mila euro.

Al quiz televisivo della Rai condotto da Flavio Insinna, Margiotta, che nella vita fa la receptionist, era approdata nella giornata di ieri, 27 dicembre, battendo la sua sfidante, un’assicuratrice di Catanzaro, e facendola uscire di scena, non riuscendo tuttavia a sbancare la somma di 160mila euro a "La Ghigliottina".

Ma questa sera, 28 dicembre, nella vittoria dedicata all’amato nonno Ciccio che l’aveva incoraggiata a partecipare al programma, ha conquistato la somma di 210mila euro indovinando la parola nascosta, "mura", che ha collegato ai cinque indizi "Gerusalemme, quattro, fuori, castello e lunghe": nella spiegazione ha citato le mura urbiche della propria città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento